“Future Focus”, l’ultimo Report realizzato da iProspect, esplora le nuove intersezioni tra media e società

 “Future Focus”, l’ultimo Report realizzato da iProspect, esplora le nuove intersezioni tra media e società

È nelle intersezioni che si genera valore. Da questo assunto prende vita il nuovo studio di iProspect, Future Focus 2022, giunto alla sua settima edizione, per aiutare le aziende a navigare un futuro mai così incerto. Per vincere, le marche dovranno sviluppare le proprie strategie muovendosi agilmente nelle intersezioni tra Next e Normal, tra Empatia e Responsabilità, tra Personale e Privato, come raccontano i macrotrend socio-culturali sviluppati all’interno del Report.

È proprio in queste intersezioni, intese come interconnessioni e punti di contatto, che si può generare valore per i brand. Un valore che vuole essere motore dell’innovazione, per quel cambio di paradigma sempre più richiesto alle aziende dalla società”, secondo Giacomo Capra, Market Director di iProspect Italia.

Vincere nel decennio precedente significava concentrarsi sulla corsa ai big data, al fine di conoscere meglio i propri clienti. La componente emotiva, alla base della costruzione di relazioni durature, era passata in secondo piano. Negli ultimi 18 mesi però abbiamo assistito a cambiamenti epocali del modo in cui viviamo, lavoriamo, facciamo acquisti e socializziamo. Tutto questo ha portato a rivedere le nostre priorità ma anche le richieste alle aziende, che oggi riguardano soprattutto l’essere capiti e coinvolti attivamente. Essere in grado di mostrare una «autentica umanità», attraverso caring, empatia e senso civico, è ora un requisito fondamentale per i brand che vogliono accelerare la propria crescita in questa nuova era.

Disponibili ora per il download, questi macrotrend sono suddivisi in dieci approfondimenti, osservazioni, esempi di casi pratici e segmenti chiave che le aziende e gli esperti di marketing possono sfruttare in modo rapido ed efficace per far crescere i loro brand.

Il Report Future Focus 2022 copre:

  • L’intersezione di Next e Normal

Ci troviamo ad un’intersezione tra next e normal. Il comportamento dei consumatori è cambiato così rapidamente negli ultimi anni che abbiamo visto più cambiamenti nel modo in cui molte persone vivono, lavorano, fanno acquisti e socializzano che in qualsiasi altro periodo degli ultimi 70 anni.

Esaminato attraverso: The Hybrid Human / Shop Here. Shop Now / Get Virtual / Secure but Scarce / The Remote Revolution

  • L’intersezione di Empatia e Responsabilità

Vincere per i marchi nel decennio precedente significava probabilmente concentrarsi sulla corsa ai dati e ad avere il maggior numero di informazioni sui propri clienti rispetto al comprenderli, al fine di accelerare e crescere. Questo è cambiato radicalmente negli ultimi due anni per molti, ma a un livello più filosofico, i clienti hanno cambiato le loro richieste ai brand su come vogliono essere capiti.

Esaminato attraverso: Reimaging with Responsibility / Media for a Sustainable Future

  • L’intersezione tra Personale e Privato

Gli identificatori biometrici si sono fatti strada nella nostra vita di tutti i giorni, che si tratti della scansione delle dita negli aeroporti o sui nostri telefoni. I nostri dati sanitari sono condivisi tra app, dispositivi e aziende. Esistono identificatori univoci sia nel mondo online che offline, in un’era in cui l’intersezione tra il mondo personale e il mondo privato diventa sempre più rilevante.

Esaminato attraverso: Anonymously Yours / Cookie No More / Your Data. My Data

L’Isola Benetton su Animal Crossing è un progetto di comunicazione realizzato con la nostra unit dentsu gaming, citato all’interno di Future Focus 2022, nel Megatrend 1 (L’intersezione di Next e Normal). Ben rappresenta l’evoluzione dei linguaggi di comunicazione ed è una testimonianza diretta del valore generato dalle intersezioni, in questo caso tra engagement e commitment. Tale attivazione ha affascinato e coinvolto le nuove generazioni, portando in vita i valori del brand (inclusività, sostenibilità ed uguaglianza) in una modalità contemporanea. Il gaming è un ambiente immersivo che esalta l’interazione sociale e al contempo l’espressione del sé: proprio per questo è una grande opportunità di evoluzione narrativa per le aziende. Il progetto Animal Crossing ha messo al centro l’interazione della community con gli iconici capi Benetton, dall’inconfondibile stile e colorazione. È stata questa la chiave del successo, far parte dell’esperienza di gioco, senza interromperla, ma anzi arricchendola e rendendola unica.” Commenta Luca De Blasio, direttore strategico di dentsu italia e di dentsu gaming.

Per saperne di più su queste tendenze e per scaricare una copia gratuita del Report Future Focus 2022, visita https://www.iprospect.com/en/it/news-and-insights/insights/future-focus-2022/

Digiqole ad

Articoli correlati