GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA BIRRA 2022

 GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA BIRRA 2022

Il 5 agosto 2022  si celebra la Giornata Internazionale della Birra. La festa che celebra la nota bevanda a base di malto d’orzo e luppolo che affonda le sue radici nell’antica Mesopotamia.

La birra è una bevanda antichissima che affonda le sue origini in una storia millenaria. In quella terra mitica della Mesopotamia, leggenda narra che una donna sbadata dopo la raccolta dei cereali li dimenticò sotto le intemperie in un’anfora. La pioggia innescò casualmente la fermentazione dando vita alla nota bevanda che tanto piacque all’uomo.

Spostandoci dalla leggenda sul piano di una realtà più tangibile, alcuni test chimici svolti su delle antiche brocche in ceramica confermarono che la birra venne prodotta la prima volta circa 7.000 anni fa sul territorio che corrisponde all’attuale Iran. In termini iconografici, come più antica traccia a testimoniare il consumo di birra si pensa a a una tavoletta sumera di 6.000 anni fa ritraente delle persone intente a bere da un recipiente. Ben più esplicativa, tuttavia, è una poesia sumera di 3900 anni fa in cui si fa esplicito cenno alla birra e alla divinità patrona della produzione della birra, Ninkasi.

Festival internazionale della birra: Online si celebra la festa

Il 5 agosto 2022, come ogni primo venerdì di agosto di ogni anno, si celebra la Giornata Internazionale della Birra 2022. La festa, istituita ufficialmente a partire dal 2007, celebra la celeberrima bevanda a base di malto d’orzo e luppolo, che da quell’antico territorio della Mesopotamia, dove sia leggenda che riscontri scientifici ne fanno risalire la nascita, arriva ai giorni nostri in tutte le sue numerose varianti e stratificazioni gustative.

Online su BirredaManicomio.com una vasta selezione di kit di birra artigianale per festeggiare al meglio la giornata!

INTERNATIONAL BEER DAY, CRESCE IL CONSUMO DI BIRRA A DOMICILIO

Stando alle statistiche di Deliveroo, la nota azienda britannica che opera nel settore di food delivery, c’è stato un considerevole aumento degli ordini di birra sull’app di +53% nel secondo trimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021.

Nella graduatoria delle città che più amano ordinare la birra a casa – calcolata considerando per ogni città gli ordini di birra sul totale ordini – c’è Gallarate (VA), che primeggia davanti a Lodi e Genova. A chiudere la classifica invece Como e Seregno (MI).

Digiqole ad

Articoli correlati