Google ha deciso di introdurre commissioni per soggiorno in merito agli annunci Hotel Ads, nella prospettiva di sostenere il comparto alberghiero nel corso dell’emergenza Coronavirus. Le commissioni per soggiorno (Pay Per Stay) consentiranno alle strutture alberghiere che ricorrono a Hotel Ads di pagare la commissione sull’annuncio esclusivamente nell’eventualità in cui il soggiorno si realizzi.

Oltre a questo, verrà reso disponibile un filtro “cancellazione gratuita” relativo alla ricerca delle strutture alberghiere, per dare risalto alle tariffe rimborsabili in casi di cancellazione della prenotazione da parte dell’utente.

“Abbiamo avviato un programma di commissioni (per soggiorno) che consente agli hotel di pagare una commissione solo se un viaggiatore soggiorna in hotel, adeguando automaticamente le offerte di annunci dell’hotel per massimizzare il valore della prenotazione. Questo programma è ora aperto alla partecipazione globale di tutti i partner di annunci di hotel” ha chiarito il Group Product Manager, Travel Ads, Google.