Idealo: L'”effetto iPhone13″ sulle preferenze online degli italiani verso i prodotti Apple e Android

 Idealo: L'”effetto iPhone13″ sulle preferenze online degli italiani verso i prodotti Apple e Android

Lo scorso 14 settembre Apple, nel tradizionale ed attesissimo evento in streaming mondiale, ha presentato le ultime novità made in Cupertino, svelando i nuovi modelli di iPhone 13, la serie 7 di Apple Watch e gli aggiornamenti dell’iPad.

Gli eventi Apple sono tra i più attesi da analisti e media del settore per tastare il polso della situazione di una delle aziende di elettronica più importanti al mondo e per avere indicazioni sui trend e le tendenze future del mercato.

Ma quanto incidono questi eventi sull’interesse online dei consumatori verso i prodotti Apple in generale rispetto all’alternativa Android?

L’effetto iPhone 13. Secondo gli ultimi dati analizzati da idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – si può parlare di “effetto iPhone 13” sull’intera gamma di prodotti Apple, stando all’incremento di ricerche online registrato sul portale italiano nei giorni successivi all’evento, lo scorso 14 settembre.

L’interesse online verso l’intera gamma dei prodotti made in Cupertino è, infatti, aumentato subito dopo la presentazione per raggiungere il picco a 10 giorni dal lancio, con una percentuale di ricerche online quasi raddoppiata il giorno 24 settembre, quando il nuovo iPhone 13 è arrivato nei negozi.

I modelli Apple hanno registrato il +55,3% di intenzioni di acquisto nel periodo “14 settembre > 4 ottobre 2021” rispetto a quello precedente (stesso numero di giorni). I tre modelli Apple più cercati dopo la presentazione del 14 settembre (con la relativa crescita di interesse) sono stati i seguenti: Apple iPhone 12 (+41,5%), Apple iPhone 12 mini (+32,6%) e Apple iPhone 11 (+46,1%)

L’ “effetto iPhone 13” è stato invece immediato rispetto alle alternative Android: il giorno successivo alla presentazione dell’iPhone 13, infatti, le ricerche online di prodotti iOS hanno fatto registrare un boom andando ad equivalere quelle dei prodotti Android, solitamente più cercati online.

Se consideriamo i primi dieci brand con sistema operativo Android nel periodo “14 settembre > 4 ottobre 2021” rispetto a quello precedente (stesso numero di giorni), si è registrato una riduzione del -10,6% in termini di intenzioni di acquisto.

Android vs iOS. Se in generale gli smartphone Android sono i più cercati online, il 2021 sta facendo registrare un recupero importante da parte dei prodotti iOS. Le ricerche online di smartphone iOS sul portale italiano di idealo, infatti, mostrano un aumento del +27,5% contro il +3,4% di quelle relative ai prodotti Android.

Il picco di interesse verso gli smartphone Apple si è registrato in particolare in occasione dello scorso Black Friday e nel mese di dicembre 2020 quando le ricerche online di prodotti Android sono state solo di poco superiori – rispettivamente del +24,6% e +30,4%, contro una media di oltre il +71,1%.

La comparazione dei prezzi e l’acquisto dello smartphone nel mese “favorevole”, cioè con le offerte migliori, nell’ultimo anno ha permesso di risparmiare di più sui prodotti iOS. A fronte di un rincaro dei prezzi degli smartphone praticamente identico negli ultimi dodici mesi sia per gli smartphone Android che per quelli iOS – circa il +14% – il risparmio massimo medio sui cellulari Apple è stato del 18,6% a fronte del 10,8% di risparmio sui cellulari Android.

A livello demografico iOS rimane la scelta preferita online dai giovani sotto i 34 anni e dalle donne mentre, a livello territoriale, le regioni più interessate agli smartphone iOS sono Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia e quelle più interessate agli smartphone Android sono Campania, Umbria e Lazio.

Digiqole ad

Articoli correlati