Si chiama “Immuni” l’app che verrà usata per il tracciamento dei contatti legati al Covid-19. È un prodotto realizzato dalla startup Bending Spoons. Il software è il frutto della collaborazione con il Centro Medico Santagostino e Jakala, società impegnata nel marketing digitale.

“Sono molto orgoglioso della passione, abnegazione e competenza dei nostri ingegneri, scienziati e di tutto il team Immuni. Abbiamo fatto, e faremo, del nostro meglio”, ha commentato l’Amministratore Delegato Luca Ferrari.

Nel capitale di Bending Spoons, che attualmente impiega complessivamente 150 persone, hanno fatto ingresso nel 2019 H14, family office italiano di Barbara, Eleonora e Luigi Berlusconi, Nuo Capital, holding di investimenti della famiglia Pao/Cheng di Hong Kong, e StarTip, veicolo controllato al 100% da Tamburi Investments Partners.

Nel 2019, la società ha totalizzato ricavi in crescita per circa 45 milioni di euro, con un utile superiore ai 3 milioni.