JacLeRoi racconterà i vini e i valori della cantina umbra Terre De La Custodia

 JacLeRoi racconterà i vini e i valori della cantina umbra Terre De La Custodia

L’agenzia di comunicazione di Parma si aggiudica la gara per l’anno 2021-22, grazie ad una strategia comunicativa che parla di territorio, sostenibilità, emozioni e ad un approccio consulenziale a 360 gradi.

Terre de La Custodia nasce ad inizio anni 2000 dalla volontà della famiglia Farchioni di riportare in auge una filiera completa di coltivazione, vinificazione ed imbottigliamento che sia rappresentativa della terra a cui appartiene, l’Umbria.

L’obiettivo della cantina del Gruppo Farchioni, con questo progetto, è quello di offrire vini di qualità, territorialmente significativi e di grande personalità, adatti a tutte le tavole. Il tutto integrato ad una “sostenibilità contadina” a 360°, minimizzando sprechi e dispersioni e valorizzando al massimo i frutti della terra.

Con JacLeRoi stiamo costruendo una nuova strategia per Terre De La Custodia. Abbiamo scelto loro per poterci avvalere non solamente delle loro capacità di gestione della comunicazione day-by-day, ma soprattutto per poter contare su un compagno di viaggio esperto, che ci accompagnasse e ci consigliasse in tutte le nostre decisioni, anche strategiche, commerciali e di cantina. L’idea è quella di rinnovare ed elevare la brand identity di Terre De La Custodia, ripartendo dalle basi per convogliare al pubblico e agli stakeholder i nostri numerosi punti di forza, con chiarezza, trasparenza e autorità.” Dichiara Giampaolo Farchioni, AD di Terre De La Custodia.

Terre de La Custodia si è quindi rivolta a JacLeRoi per una programmazione strategica del nuovo impianto comunicativo, in modo da far trasparire i propri impegni e i valori intrinsechi del brand.

L’agenzia di Parma, specializzata da anni nella comunicazione di food & wine, vanta infatti un team di professionisti che oltre ad essere esperti in PR, social media management, ufficio stampa, creatività, grafica pubblicitaria e marketing, sono anche, soprattutto, un affiatato gruppo di food lovers italiani ed internazionali che conta fra i suoi membri anche sommelier e gastronomi che lavorano da anni nel settore.

“Il progetto di Terre De La Custodia fa parte di quei progetti che mettono in moto tutte le capacità nascoste che rendono la nostra agenzia così speciale” Spiega Enza Bergantino, Head of Digital di Jacleroi “è sempre emozionante, oltre che sfidante, quando un nuovo cliente ci chiede di costruire strategie a quattro mani, fidandosi delle nostre capacità decisionali, maturate da anni di esperienza nel settore.”

Il concept che abbiamo pensato per Terre De La Custodia è “al centro delle emozioni”, come spiega Giordano Maini, creative director di Jacleroi: Il vino è molto più di una bevanda. È il compagno ideale dei nostri pranzi e delle nostre cene. Attorno a lui ruota un mondo fatto di affetti e di amicizie, capace di esaltare i cibi che gustiamo e di regalarci tanti momenti memorabili. Dalla sua qualità dipende anche la qualità delle nostre emozioni. E non è certo un caso che si trovi al centro della tavola.”

Il concept evidenzia come il vino sia capace di regalarci tanti momenti memorabili e come dalla sua qualità del prodotto dipenda anche la qualità delle nostre emozioni.

Questo concept verrà declinato in varie forme e veicolato attraverso attività B2B e B2C a tuttotondo; eventi, attività di influencer marketing, PR digitali e media tradizionali.

Digiqole ad

Articoli correlati