La campionessa olimpica di sci alpino Sofia Goggia Testimonial della campagna “Dona un progetto” di Revert Onlus, a supporto della ricerca per la lotta alle malattie neurodegenerative

La campionessa olimpica di sci alpino, Sofia Goggia, ha deciso di sostenere la campagna natalizia di Revert OnlusDona un Progetto”, supportando la ricerca scientifica a favore della lotta alle malattie neurodegenerative. La campagna, accompagnata dal claim “Festeggia il Natale con un gesto di solidarietà!” propone un’idea solidale a chi, ai tradizionali regali natalizi vorrà preferire la e-card a tema di Revert, contribuendo alla raccolta fondi per sostenere la ricerca scientifica e donare una speranza in più a chi soffre di malattie quali la SLA, la Sclerosi Multipla, a chi soffre di lesioni spinali e alle famiglie che lottano insieme a loro.

“Ho deciso di sostenere la campagna di Revert Onlus – afferma Sofia Goggia -perché sono sicura che con il contributo di ognuno di noi, la ricerca possa fare ancora grandi passi in avanti, soprattutto per quelle malattie che ancora non hanno una cura. La lotta alle malattie neurodegenerative è una sfida che dobbiamo vincere insieme, come una grande squadra. Nella vita come nello sport è importante non arrendersi e continuare a lottare. Questo vale anche per la ricerca. Se giochiamo la nostra partita uniti possiamo tagliare importanti traguardi e donare una nuova speranza ai malati in attesa di nuove cure e alle loro famiglie”.  

Donare un progetto è molto semplice: basterà visitare il sito https://www.revertonlus.org/sostienici/natale-solidale/, scegliere l’ambito di ricerca al quale destinare il proprio contributo tra Sclerosi Multipla, SLA o lesioni spinali, compilare il form di richiesta e personalizzare la card digitale con il nome del destinatario. All’interno del sito Revert Onlus, inoltre, sarà possibile approfondire lo stato delle sperimentazioni, i progetti in corso e le prospettive per il futuro.

Digiqole ad

Articoli correlati