Nostromo rivoluziona il settore delle conserve ittiche con ‘Apri gira facile’

 Nostromo rivoluziona il settore delle conserve ittiche con ‘Apri gira facile’

Semplicità, facilità e sostenibilità. Nasce all’insegna di questi tre fattori l’innovazione ‘Apri gira facile®’ presentata oggi da Nostromo nel corso di un evento in streaming a cui hanno partecipato Gianluca Cevenini, direttore commerciale Nostromo Spa; Giulia Bizzarri, marketing manager Nostromo Spa; Mariví Sánchez, direttrice sostenibilità e comunicazione Gruppo Calvo, e Mané Calvo, CEO Gruppo Calvo.

Queste le caratteristiche della nuova confezione Nostromo: lattina priva di bordo interno, per poter rovesciare il prodotto direttamente sul piatto senza l’ausilio della forchetta; coperchio flessibile in alluminio per aprire la confezione in totale sicurezza e facilità; minor impatto ambientale, grazie a una ridotta quantità di olio rispetto al prodotto standard, che consente di gustare il tonno senza sgocciolarlo; ancora più succosità del tonno a pinne gialle, grazie alla nuova tecnologia che migliora il processo di confezionamento. ‘Apri gira facile®’ farà il suo ingresso nel mercato italiano a partire da inizio 2022 con il Tonno Nostromo in Olio d’Oliva come prima referenza.

‘Apri gira facile®’ è il risultato più visibile di una grande sfida iniziata quattro anni fa, con il piano di trasformazione industriale di Nostromo-Gruppo Calvo – Nostromo è parte del Gruppo dal 1993 – che ha previsto un investimento di 30 milioni di euro per la completa riprogettazione del processo produttivo nel proprio stabilimento europeo a Carballo (Coruña).

Dopo l’introduzione di novità che hanno rivoluzionato il comparto, come la lattina tonda e la confezione da tre lattine, con il nuovo contenitore ‘Apri gira facile®’ e la tecnologia Real Peel® che lo rende possibile, Nostromo si fa ancora una volta leader di innovazione, introducendo nel mercato un nuovo modo di produrre, confezionare e consumare il tonno conservato, più efficiente, sostenibile e in linea con le esigenze dei consumatori.

L’innovazione è nel DNA di Gruppo Calvo e quindi di Nostromo – sottolinea Gianluca Cevenini, direttore commerciale Nostromo Spa – un’innovazione che nasce sempre dall’ascolto del mercato. A questo si unisce la vocazione al miglioramento continuo, nell’ottica di offrire qualità e valore aggiunto ai consumatori e ai clienti, differenziandosi sul mercato. Ma l’innovazione richiede anche investimenti e competenze per la trasformazione tecnologica e industriale – prosegue Cevenini -, un percorso che Gruppo Calvo ha sostenuto con forza e che ci ha permesso oggi di raggiungere questo grande risultato”.

Questa sfida è partita dalle esigenze specifiche espresse dai consumatori, coinvolti attraverso un’indagine realizzata a monte del processo: “Abbiamo chiesto ai consumatori come immaginavano la confezione di tonno ‘ideale’ – spiega Giulia Bizzarri, marketing manager Nostromo Spa. L’indicazione è stata quella di un contenitore di facile apertura che potesse essere svuotato senza necessità di utilizzare la forchetta. ‘Apri gira facile®’ nasce così, come innovazione che esaudisce le richieste dei consumatori per semplificare l’esperienza di consumo, migliorare il servizio e la presentazione del prodotto. Quella del tonno in scatola è una categoria tradizionale, nella quale le possibilità di innovazione e distinzione a scaffale sono sempre più scarse – continua Bizzarri – con ‘Apri gira facile®’ offriamo una vera novità e confidiamo che i consumatori possano apprezzarne la differenza”.

Migliora quindi l’esperienza di consumo, ma a trarre beneficio da questa novità è anche il pianeta: “Tre consumatori su quattro non consumano l’olio contenuto abitualmente nelle lattine e almeno il 37% dichiara di buttarlo. Con il nuovo ‘Apri gira facile®’, alla riduzione di circa 15 grammi netti di olio per lattina si aggiunge che, grazie al recupero dell’intera porzione di tonno, si evita lo spreco di briciole di prodotto non facili da estrarre dal contenitore standard” – sottolinea Mariví Sánchez, direttrice sostenibilità e comunicazione Gruppo Calvo. Anche i prodotti ‘Apri gira facile®’ rispettano gli obiettivi di sostenibilità del programma “Impegno responsabile” del Gruppo Calvo secondo cui, entro il 2025, il 100% del tonno impiegato per i propri marchi, incluso Nostromo, proverrà da una pesca responsabile e sostenibile.

Dal punto di vista ingegneristico, il progetto ha comportato una completa riprogettazione del processo produttivo e la trasformazione dello stabilimento di Carballo, dove attualmente lavorano 600 dipendenti. Sono stati realizzati interventi lungo tutta la filiera produttiva, trasformando completamente le apparecchiature industriali e gli strumenti informatici utilizzati dal Gruppo Calvo, progettati e realizzati in modo esclusivo e unico attraverso il coinvolgimento di un’ampia rete di fornitori. Su questo fronte, infatti, è stato necessario sviluppare macchinari adeguati ai ritmi di lavorazione che integrassero nel processo tutti i controlli di qualità necessari.

Siamo sempre alla ricerca di opportunità per offrire a consumatori e clienti qualità, differenziazione e novità. ‘Apri gira facile®’ è la nostra ultima innovazione e oserei dire che è una delle più importanti nella storia dell’azienda” – afferma Mané Calvo, CEO Gruppo Calvo. “Dopo una prima fase in cui ‘Apri gira facile®’ è stato presentato e reso disponibile nel mercato spagnolo con il nome di Vuelca Fácil®, il nuovo packaging è stato diffuso progressivamente nel resto dei mercati in cui opera il Gruppo. Dal punto di vista produttivo, a medio termine stiamo lavorando per estendere le competenze acquisite nel nostro stabilimento in Europa anche alle strutture in America”, conclude Calvo.

Digiqole ad

Articoli correlati