Nuova collaborazione tra Fintech District e Starting Finance. Al via il progetto “Trending Fintech”

 Nuova collaborazione tra Fintech District e Starting Finance. Al via il progetto “Trending Fintech”

Fintech District la community internazionale di riferimento per l’ecosistema del fintech in Italiain collaborazione con Starting Financela piattaforma economico-finanziaria con la più grande Community in Italia composta da under 35 – lancia “Trending Fintech”, progetto di content marketing che permette ad aziende attive nel settore finanziario di proporre contenuti innovativi e divulgativi su tematiche verticali alla propria customer base e al network di più di 640.000 utenti che compongono la audience di Fintech District e Starting Finance.

Le due realtà mettono a fattor comune le proprie competenze e asset per supportare le imprese nell’approccio e racconto di temi disruptive legati all’evoluzione dei servizi finanziari.

Cloud, intelligenza artificiale, blockchain, cryptocurrency, digital bank, banking as a service, esg, embedded finance: sono solo alcuni esempi di tematiche che le imprese potranno fare proprie grazie a questo nuovo progetto. Il programma prevede la redazione di white paper e la valorizzazione attraverso una campagna social sui canali di Starting Finance e del Fintech District, oltre che la realizzazione di un evento di confronto sui temi in oggetto.

Alessandro Longoni, Head di Fintech District: “In un contesto di mercato sempre più competitivo, per le aziende diventa centrale trovare modalità efficaci ed innovative per comunicare con i propri target e posizionarsi come punto di riferimento. Tematiche come quelle fintech si rivelano strategiche e altamente posizionanti per tutte le realtà legate al mondo dei servizi finanziari o che vogliono sostenere l’educazione finanziaria. Starting Finance condivide il nostro stesso obiettivo di promuovere una cultura del fintech e dell’innovazione. Con il suo know-how si è rivelato il partner ideale per la creazione di un progetto unico sul mercato italiano, anche grazie alla capacità dimostrata nel saper coinvolgere i più giovani”.

Marco Scioli, Presidente di Starting Finance: “Crediamo che non ci possa essere investimento consapevole senza educazione finanziaria. Per questo, è nostra primaria attenzione la diffusione di informazioni e l’istruzione della nostra community attraverso un linguaggio accessibile che porti chiarezza sui temi di attualità e di innovazione. Tra le aziende del settore finanziario, e ancora di più nel contesto fintech, si affermerà sul mercato chi saprà comunicare con le nuove generazioni: primo target per l’adozione di tecnologie che semplifichino l’accesso ai mercati e alle scelte di investimento. Con il supporto del Fintech District vogliamo farci promotori della diffusione di ricerche e analisi fondamentali a comprendere le prospettive di mercato e le potenzialità innovative della tecnologia in campo finanziario”.

Digiqole ad

Articoli correlati