OnePlus8 Pro sfida i top di gamma e supera i 1.000 euro

OnePlus 8 Pro si rivolge al pubblico interessato ai top di gamma. A rivelarlo non sono solo le caratteristiche tecniche, ma anche il prezzo che supera la soglia, anche psicologica, dei mille euro. Una scelta in controtendenza con quanto ha caratterizzato finora l’azienda di Shenzhen: ottime performance a prezzi competitivi.

Partiamo dal display. Questo OnePlus 8 Pro vanta il Fluid Display QHD+ da 6,78” con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il pannello ha ottenuto la valutazione A+ da DisplayMate eguagliando e superando 13 record di qualità, più di qualsiasi altro smartphone. Le prestazioni, in effetti, sono veramente notevoli. La fluidità delle immagini è veramente elevata, i colori sono brillanti in qualsiasi situazione di luce (anche sotto al sole).

Il design non è molto dissimile ai modelli precedenti. E c’è da dire che ormai è difficile inventarsi qualcosa in fatto di design, nel mondo degli smartphone. Il display stondato è molto generoso, anche se ci è piaciuto poco – in certe occasioni – dover fare tap negli angoli arrotondati per accedere a qualche funzione di qualche app.

Le prestazioni sono da sempre il punto forte di OnePlus. E anche stavolta, con questo 8 Pro, l’azienda cinese si conferma ai vertici del settore smartphone. Mai un rallentamento, mai una pausa: la potenza dello Snapdragon 865, corredata da ben 12 GB di Ram LPDDR5, sono un background infallibile per Oxygen OS (la rivisitazione di Android made in OnePlus).

OnePlus 8 Pro nella versione da 8 GB +128 GB, Onyx Black lo si trova al Prezzo di 919 euro. OnePlus 8 Pro nella versione da 12 GB + 256 GB Glacial Green e Ultramarine Blue, costa invece 1.019 euro.

Articoli correlati