Polti si affida a MOCA Interactive per l’evoluzione del suo nuovo sito

 Polti si affida a MOCA Interactive per l’evoluzione del suo nuovo sito

Polti, azienda leader nelle applicazioni del vapore, annunciava la messa online del suo nuovo sito internet, un disegno ambizioso frutto di quasi due anni di intenso lavoro, finalizzato a dar vita a uno spazio più funzionale e incentrato sulla dimensione visiva attraverso una maggiore evidenza dei contributi video.

Oggi, a poco più di un mese dal “go live” ufficiale, raccontiamo la genesi di questo progetto attraverso la voce di chi lo ha reso concretamente possibile: gli “architetti digitali” di MOCA Interactive –  giovane agenzia di web marketing trevigiana –  che hanno immaginato il taglio delle singole pagine, lavorando sui mockup grafici sia a livello di struttura sia a livello contenutistico, ottimizzando il posizionamento sui motori di ricerca e collaborando con l’agenzia di sviluppo che ha materialmente messo mano ai codici per realizzare il sito. La nascita di un sito internet del resto – e ancor più la sua ri-nascita – è un procedimento complesso che chiama in causa più maestranze e specializzazioni (CRO, SEO, Web Analitycs) e impone una perfetta sinergia tra tutti gli attori coinvolti.

La collaborazione tra MOCA e Polti – che proprio in questi giorni è stata rinnovata per un altro anno – inizia nell’estate del 2020, con l’obiettivo di far evolvere la presenza online del brand e di dare un volto nuovo al sito già esistente, di revisionarlo nella sua interezza per supportare un cambio di piattaforma con un capillare restyling dell’impianto grafico e contenutistico, tenendo ben presenti le due realtà di riferimento di Polti (B2B e B2C) e la necessità di ottimizzare l’esperienza di navigazione degli utenti, facendo da specchio e valorizzando la community di homelovers già presente sui social.

Pensato per agevolarne l’utilizzo da parte degli utenti, il nuovo sito è stato costruito come un unico contenitore che racchiude al suo interno sia l’offerta consumer degli elettrodomestici a vapore, sia quella degli apparecchi per la disinfezione e la pulizia professionale che a loro volta adesso possono contare su uno spazio più definito e strutturato.

«La prima operazione messa in campo ha interessato il comparto CRO e ha riguardato la conversion research, ovvero la raccolta di dati relativi al vecchio sito e la loro analisi nell’ottica di individuare le aree di intervento e di realizzare un set up che fungesse da indicatore di confronto» – ha dichiarato Angela Simioni, CRO Specialist di MOCA. Si è passati poi alla revisione grafica e contenutistica di tutto l’impianto tenendo conto delle esigenze di Polti, del target e del mercato, nonché alla fase di consulenza tecnica e al supporto diretto alla migrazione sulla nuova piattaforma: una stretta collaborazione con l’azienda e con il partner tecnologico, operata anche dalla divisione SEO.   «Lo step finale è stato il redirect vero e proprio degli url delle pagine, impostato in modo che nel passaggio dalla vecchia alla nuova piattaforma non si perdessero posizionamenti e che l’utente finale continuasse ad “atterrare” sul sito di Polti in maniera organica senza che si generassero cali di traffico e senza che l’azienda perdesse visibilità; infine, per rispondere agli intenti di ricerca delle persone, sono stati fondamentali una capillare opera di ricerca sulle parole chiave e il cambio strategico dei messaggi per catturare in modo più efficace l’attenzione dei visitatori» – ha chiosato Paolo Calicchio, SEO Specialist di MOCA.

Il sostegno ha riguardato anche la gestione dei cookies, tema assai spinoso soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti normativi che di fatto ne hanno limitato di molto l’utilizzo da parte delle aziende. A prescindere da eventuali soggetti terzi di cui le imprese possono avvalersi o meno per i servizi di advertising, è certo infatti che la profilazione passi per una raccolta dati che implica il consenso degli utenti, con tutte le insidie del caso.

«L’approccio di MOCA ci ha convinti fin da subito, è un’azienda giovane che, attraverso un approccio flessibile e basato sull’ascolto, ha saputo interpretare al meglio le nostre necessità facendole sue e dando loro un valore aggiunto. Per ottenere un buon risultato è importante che ci sia sinergia tra le parti e tra le nostre due realtà è scattata subito – ha concluso Ivonne Clerici, eCommerce & Digital Manager di Polti – Di sicuro è stato importantissimo il workshop conoscitivo che abbiamo organizzato all’inizio di questo percorso: ci ha permesso di mettere nero su bianco le nostre esigenze, ma anche di cambiarle strada facendo in base ai dati e alle risultanze delle varie analisi fatte»

Le stesse modifiche apportate al sito italiano sono state poi trasferite anche ai siti Polti di riferimento per gli altri paesi in cui il marchio è presente con l’idea che tutti, entro la fine dal 2022, possano essere lanciati online condividendo la medesima piattaforma. 

Capitanata da Andrea Sportillo, MOCA Interactive è un’agenzia di web marketing con sede a Treviso, specializzata nella realizzazione di soluzioni personalizzate per le imprese che intendono concretizzare il proprio business grazie a Internet. Attiva dal 2004, vanta un organico di 59 dipendenti (età media 31 anni) e un portfolio di oltre 150 aziende-clienti tra territorio locale e nazionale.

Digiqole ad

Articoli correlati