Rinascita Digitale lancia Good Morning Doers: il nuovo format per comprendere e analizzare la realtà in continuo cambiamento

Rinascita Digitale rilancia la sua programmazione e lo fa con un nuovo format: nasce Good Morning Doers, una rassegna stampa quotidiana, che dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 10 propone mezz’ora di rassegna stampa con l’approfondimento di esperti. Cinque aree trasversali, che saranno al centro dell’approfondimento quotidiano in una doppia sessione: nella prima parte Stefano Saladino, founder di Rinascita Digitale, affiancherà il “redattore” responsabile, proponendo a chi ascolta una veloce ma significativa rassegna stampa settimanale sul tema, mentre nella seconda parte la tematica accoglierà anche un ospite di riferimento con cui sviluppare gli argomenti in maniera più approfondita.

La rassegna stampa sarà sviluppata grazie a una partnership con L’Eco della Stampa, che fornirà una selezione di contenuti rilevanti per ognuno dei temi scelti.

  • Lunedì si parlerà di Community, per esplorare i temi legati alle evoluzioni sociali del nostro tempo, a cura di Sara Nanetti, ricercatrice presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
  • Martedì si discuterà di Human to Human, una lettura della comunicazione e del marketing come sono e come si stanno trasformando, a cura di Santina Giannone, giornalista e founder di ReputationLab;
  • Mercoledì spazio al mondo del Lavoro con Maurizio Laganà, candidate manager di ManpowerGroup, con cui discutere di questi temi in chiave positiva e sempre con uno sguardo attento all’innovazione;
  • Giovedì un tuffo nell’Innovazione con Micol D’Andrea, brand strategist e marketing advisor;
  • Venerdì un tema attualissimo: Business vs Coronavirus, a cura di Maurizio Ribotti esperto in innovation marketing.

Cinque appuntamenti per dare senso a una realtà continuamente in evoluzione, frammentaria e sfuggente. Così racconta Stefano Saladino la nascita di questo nuovo format: ”Abbiamo pensato a Good Morning Doers come un modo nuovo per stare in contatto in questo momento con la nostra community, una bussola per muoverci in questa età che sfugge a ogni definizione. Ogni giorno siamo invasi da mille stimoli e notizie, ma selezionare quelle più importanti e raccoglierle in un percorso significa tracciare una possibilità di senso. Tutti in questo momento siamo alla ricerca di una direzione: trovarla è un percorso difficile, che implica attenzione, studio e capacità di ascolto. Con Good Morning Doers abbiamo voluto dare il nostro contributo. Ringrazio tutti i partner che mi affiancheranno in questo percorso, ognuno con una competenza specifica, e tutti gli ospiti che accetteranno di dialogare con noi per mettere un tassello in più in questa complessità. Un ringraziamento speciale va a L’Eco della Stampa, che da sempre rappresenta in Italia il punto di riferimento per costruire una buona comunicazione a partire dalla misurazione dei risultati, e che da subito ha accettato di salire a bordo di questa avventura”.

“Siamo molto felici di portare il nostro contributo a questa iniziativa di Rinascita Digitale. Good Morning Doers sarà un appuntamento immancabile per quei professionisti che desiderino approfondire gli articoli del momento da ritrovare poi sulle testate nazionali” conferma Pietro Biglia, Marketing Manager de L’Eco della Stampa.

Good Morning Doers inizierà lunedì 16 novembre e proseguirà ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 10.

Articoli correlati