Roberto lancia i nuovi Torinesi Rosa per celebrare i 60 anni di attività

 Roberto lancia i nuovi Torinesi Rosa per celebrare i 60 anni di attività

Proseguono le celebrazioni del 60° anniversario di attività di Roberto Alimentare, leader nel settore dei prodotti da forno, meglio conosciuto dal grande pubblico come “Roberto”. Un 2022 di grandi traguardi che, dopo l’inserimento dell’azienda nel registro dei marchi storici di interesse nazionale, vede anche l’arrivo sulle tavole degli italiani dei nuovissimi Torinesi Rosa, una ricetta inedita alla barbabietola che amplia ulteriormente la gamma del gruppo trevigiano.

Sfornati letteralmente dopo un anno di ricerche e test per raggiungere la qualità e friabilità tipica di Roberto, i Torinesi Rosa rispondono a una precisa richiesta dei consumatori di un prodotto nuovo e allo stesso tempo tradizionalmente genuino. Una sfida che un maestro indiscusso del grissino come Roberto non poteva non accettare e che ha portato alla creazione di un prodotto senza coloranti artificiali e dal gusto delicato abbinabile sia al dolce che al salato.

Compagni perfetti per aperitivi o cene tra amici, grazie a un nuovo gusto e una leggerezza che permettono abbinamenti versatili, la novità di Roberto Alimentare vuole rilanciare la storica ricetta dei grissini anche verso nuove occasioni di consumo tutte da scoprire. I Torinesi Rosa alla barbabietola sono il risultato dello studio sui tradizionali grissini in cui la tradizione italiana viene rivisitata in chiave moderna con uno sguardo alle nuove tendenze di degustazione.

Un prodotto trasversale e per questo inclusivo che incarna quel valore di convivialità centrale nella mission di Roberto fin dal 1962, quando a Susegana (TV), aprì la piccola panetteria specializzata nella produzione proprio di grissini. Sei decadi di storia basate su un’unica filosofia, mai disattesa: offrire le ricette della tradizione, simbolo del mangiare italiano, in maniera genuina e con un gusto originale, sempre orientato all’innovazione. In altre parole, portare sulle tavole di tutti un pane sincero.

Digiqole ad

Articoli correlati