Shopping touchless con Mysizeid App

La sicurezza è di primaria importanza come si evince anche da una ricerca effettuata da My Size, Inc (NASDAQ: MYSZ) (TASE: MYSZ), creatore di soluzioni per la misurazione digitale da smartphone, che ha analizzato la percezione dei consumatori per quanto riguarda la nuova esperienza di shopping post COVID*. I risultati dimostrano che il 49% degli shopper non si sente ancora sicuro ad acquistare abbigliamento, cosmetici (33%) e scarpe (18%) nei punti vendita; e per aumentare la sensazione di sicurezza, il 28% degli utenti sarebbe maggiormente propenso ad acquistare in-store se venissero implementate forme di pagamento contactless e via mobile, se la merce resa potesse essere ritirata dalla vendita per almeno 48 ore (27%) e se si potesse prenotare in anticipo un camerino, così da garantirne la sterilizzazione previo utilizzo (26%).

In uno scenario in cui l’igiene diventa fondamentale, con conseguenti vincoli per la prova dei capi, la tecnologia può venire in soccorso e permettere di vivere un’esperienza di shopping lineare e piacevole.  MySize ha sviluppato una nuova funzione della sua app MySizeID, che consente di fare shopping in modalità touchless in negozio. Grazie all’applicazione, con la quale è possibile individuare le proprie misure in quattro semplici mosse (circonferenza petto, circonferenza fianchi e lunghezza braccia) è infatti possibile scansionare il QR code o il codice a barre del capo scelto per trovare la taglia corrispondente, senza bisogno di provarlo. Gli utenti potranno inoltre completare il loro acquisto direttamente in-app.

La tecnologia innovativa di MySize permette infatti all’utente di calcolare le proprie misure utilizzando i sensori dello smartphone, grazie alle quali è possibile trovare la taglia corretta di tutti i capi. MySizeID è una soluzione chiavi in mano che aiuta i consumatori a trovare la giusta taglia per qualsiasi capo di ogni produttore.

Come funziona

Per poter sfruttare le funzionalità di questa soluzione, il negozio (o la catena di negozi) deve integrare MySizeID nelle proprie piattaforme di vendita, mentre il consumatore troverà MySize integrato nella app del brand che ha adottato la soluzione. A questo punto si potranno prendere le proprie misure in modo digitale e senza contatto: spostando, infatti, il telefono in base alle indicazioni della voce guida, gli acquirenti possono misurarsi velocemente, salvare i dati nell’app, e trovare la giusta taglia del capo desiderato scannerizzando il QR code o il codice a barre dell’indumento. La app comunicherà in tempo reale con la tabella delle misure del marchio e restituirà all’utente la taglia esatta da acquistare. Infine, ci sarà la possibilità di completare l’acquisto procedendo al pagamento direttamente in-app. Questo fornisce un ulteriore livello di sicurezza non solo per il consumatore, ma anche per i collaboratori del negozio.

 

“Ci troviamo in un periodo senza precedenti in cui l’emergenza sanitaria ha rivoluzionato i parametri del commercio al dettaglio e ha portato a drastici cambiamenti nelle abitudini dei consumatori. In seguito alla riapertura abbiamo visto negozi completamente rivoluzionati, con lo scopo di adempiere alle normative vigenti atte a ridurre le possibilità di contagio: ingressi contingentati, restrizioni alla prova dei capi, sanificazioni. Diventa necessario quindi implementare nuove soluzioni tecnologiche che possano rendere l’esperienza di acquisto fluida e piacevole come lo è sempre stata”, commenta Ronen Luzon, Chief Executive Officer di MySize.

Articoli correlati