Top Employer: per dentsu italia un percorso che va oltre un triennio di certificazioni

 Top Employer: per dentsu italia un percorso che va oltre un triennio di certificazioni

Nuova importante riconferma per dentsu italia, che ottiene per il terzo anno consecutivo la prestigiosa certificazione “Top Employer” e rinnova per i prossimi 3 anni la collaborazione con Top Employers Institute.

Le aziende certificate Top Employers si distinguono per l’impegno costante nell’assicurare le migliori condizioni di lavoro ai propri collaboratori, grazie all’attuazione di Best Practice che mettono le persone al centro.

In dentsu italia la ricerca dell’eccellenza nelle condizioni di lavoro è una pratica continuativa, particolarmente sentita dal CEO Paolo Stucchi, che da sempre ha tra i suoi valori principali la volontà di mettere le persone al primo posto all’interno del business, con un grande impegno nella cura e nella crescita dei talenti.

La riconferma come Top Employer, insieme con il rinnovo per altri 3 anni del percorso e del processo di valutazione, si inseriscono all’interno dell’ambizioso progetto che dentsu italia ha lanciato il 1° gennaio di quest’anno: realizzare il più grande programma di assunzioni della sua storia con l’ingresso di 100 nuovi talenti entro i primi sei mesi dell’anno, che determina la volontà del Gruppo di investire sia sui talenti già presenti in azienda attraverso percorsi mirati di formazione professionale ad hoc, sia nei nuovi ingressi.

Da anni, il Gruppo è presente regolarmente con tutta una serie di attività all’interno delle migliori Università italiane con i career days, giornate di incontro con gli studenti per presentare le opportunità offerte e l’attivazione degli stage formativi all’interno delle varie sigle del Gruppo.

Nel 2022 inoltre, dentsu international lancerà ‘Dentsu University’, un programma specifico per la formazione interna delle proprie risorse; questo progetto sarà declinato anche in Italia dove punterà in modo particolare sulle early career – i professionisti più giovani o all’inizio del loro percorso di carriera – per formare i nuovi talenti che entreranno nel Gruppo, attraverso attività di formazione continua e creazione di nuove professionalità.

“Creare un posto di lavoro eccellente è per noi una priorità in anni come questi, in cui il rapporto tra vita lavorativa e vita privata, ambizioni e desideri personali sono sottoposti a ripensamenti e riflessioni. Questo perché le persone sono sottoposte a forze centrifughe e fanno fatica a conciliare le complessità legate al momento storico che stiamo vivendo. Creare un posto di lavoro eccellente è il modo migliore per dare un servizio eccellente ai nostri clienti e dare sostenibilità ai risultati aziendali nel tempo. Per noi eccellenza significa creare condizioni per formare nuovi talenti e creare opportunità di crescita, ad esempio nei confronti della leadership femminile, e significa anche favorire il lavoro agile e collaborativo sia in sede che a casa, potenziando le dotazioni tecnologiche di ciascun collaboratore e creando spazi fisici moderni, accoglienti e socializzanti. Infatti, nella sede di Milano che ospita oltre 900 persone abbiamo un pub aziendale aperto a tutti i nostri collaboratori fino alle 21, e delle aree living a tema, distribuite su tutti i piani, dove le persone possono trovare un momento di relax durante la giornata, oppure utilizzarle come zone di lavoro, a seconda della loro necessità del momento.” – Dichiara Paolo Stucchi, CEO Southern Europe, Middle East, North Africa, Turkey, di dentsu.

Top Employers Institute (www.top-employers.com) è l’ente certificatore globale dell’eccellenza delle pratiche HR. Attraverso il suo Programma di Certificazione, le aziende partecipanti possono essere valutate, certificate e riconosciute Employers of Choice.

Dentsu Italia è ufficialmente certificata da Top Employers Institute un’azienda Top Employer Italia dal 2020.

Digiqole ad

Articoli correlati