Twitter sta mettendo a punto una nuova funzionalità che consentirà di selezionare chi potrà rispondere ai propri tweet. Al momento si tratta di un test ma potrebbe essere implementata per l’intera utenza. Le opzioni disponibili, nell’attuale fase di sperimentazione, sono tre. Possono rispondere: tutti gli utenti, i follower o le persone citate.

Oltre a limitare le risposte, questa nuova funzione consente alle persone di creare nuove conversazioni, chiamate “fireside chats”, utili a fare interviste e altri tipi di conversazioni “su invito” per un singolo utente o un gruppo ristretto di persone.

Twitter sta infine semplificando la visualizzazione e la lettura delle conversazioni sviluppate a partire da un Tweet con un nuovo layout per le risposte e rendendo più immediata la funzione di Retweet con commento.