Wavemaker e Amazon Advertising si uniscono in una partnership

 Wavemaker e Amazon Advertising si uniscono in una partnership

Wavemaker stringe una partnership con Amazon Advertising: il centro media WPP potrà fruire delle informazioni raccolte dalla piattaforma Api Overlapping Audiences del colosso ecommerce nella sua soluzione Provocative Planning. Ciò avviene a seguito dei precedenti accordi già presi con Snapchat e TikTok.

Così Wavemaker ha la possibilità di usare a livello globale gli insight raccolti dalla Api Overlapping Audiences in merito alle relazioni tra il pubblico di un marchio e gli altri target presenti su Amazon per la pianificazione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti. Wavemaker è la prima agenzia a integrare l’Api Overlapping Audiences direttamente nella piattaforma Provocative Planning.

Mudit Jaju, Global Head of Ecommerce di Wavemaker commenta: “La collaborazione con Amazon Advertising è il riconoscimento della leadership dell’offerta di Wavemaker nelle soluzioni ecommerce e dimostra le validità del nostro sistema operativo e della piattaforma Provocative Planning. Con l’accesso all’API Overlapping Audiences di Amazon Advertising possiamo oggi ottimizzare al meglio le campagne Amazon dei nostri clienti e aiutarli a sostenere i propri piani di crescita“.

Toby Jenner, Ceo di Wavemaker aggiunge poi: “Sono molto orgoglioso di questo accordo. Attraverso la nostra continua capacità a metterci in discussione e grazie alla nuova partnership con Amazon Advertising, ora possiamo offrire ai nostri clienti un livello di targetizzazione delle campagne ancora più spiccato. Questa collaborazione mette ancora una volte in luce come l’impegno di Wavemaker di individuare sempre soluzioni migliori per far crescere il business dei nostri clienti”.

Digiqole ad

Articoli correlati