10 anni di Facebook Italia: ecco i personaggi e le aziende più influenti secondo Forbes

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Fiorello, Bebe Vio, Gianni Morandi, Roberto Burioni, Cristina Fogazzi, eFarma.com, Velasca, Pescaria sono solo alcune tra i personaggi e le aziende che sono stati nominati da Forbes tra i più influenti su Facebook

La nota rivista americana è stata incaricata infatti di stilare la top 50 dei profili italiani più noti che sono riusciti ad avere un impatto grazie all’utilizzo dei social come Facebook in occasione dei 10 anni dalla nascita della divisione italiana del social network di Mark Zuckerberg.

Sul palco vi erano Luca Colombo, country director di Facebook Italia e il direttore di Forbes, Alessandro Rossi, introdotti da Germano Lanzoni, volto del Milanese Imbruttito.

Facebook Italia nasce il 24 ottobre 2009 come portale dedicato agli studenti. In questi 10 anni il noto social network si è trasformato molto ed è cresciuto fino a diventare uno dei 3 siti web più visitati al mondo, condividendo il podio assieme a Google e Youtube. Facebook ha puntato tutto sulla registrazione e profilazione degli utenti, i quali hanno sfruttato la novità per ritornare in contatto con vecchi amici e di restare connessi con tutti. Facebook ha negli anni acquisito Instagram e successivamente Whatsapp, riconquistando gli utenti “giovani” ed entrando anche nel mercato della messaggistica mobile istantanea. E poi ha scritto la sua storia con altre milestones: aggiunta del tasto like, della timeline, delle storie.

I personaggi più noti tramite i social network

Nella lista dei 50 quindi troviamo Bebe Vio, 22 anni, campionessa paralimpica di scherma, poi c’è Fiorello, 59 anni, grande intrattenitore in radio, tv e anche sui social e Gianni Morandi, 74 anni, che ogni giorno racconta qualcosa della sua vita lavorativa e privata su Facebook. Anche Roberto Burioni, 56 anni, medico noto per la sua battaglia per i vaccini. Immancabili anche gli influencer nel campo della moda e della cucina: Cristina Fogazzi, 45 anni, imprenditrice e infine la food vlogger Benedetta Rossi, 47 anni, con le video ricette “Fatto in casa da Benedetta”. 

Anche Aziende e Brand sono annoverati tra i top influencer

Tra i 50 in lista non troviamo solo però personaggi pubblici, ma anche associazioni e aziende. Nel mercato del pharma online troviamo la farmacia on line eFarma.com, premiata insieme ad altre due stelle del panorama Italiano delle PMI vincenti: Velasca e Pescaria. Guidata dal CEO Francesco Zaccariello, il portale è nato nel 2012 come punto di riferimento per l’acquisto di integratori, cosmetici, farmaci da banco e dispositivi medici. Ci siamo chiesti come sia nata questa grande idea imprenditoriale e lo abbiamo chiesto proprio al CEO dell’azienda. Come nasce eFarma.com? Sono sempre stato appassionato di e-commerce. Già da ragazzino commercializzavo qualsiasi cosa su piattaforme come eBay e più avanti, nell’ultimo anno del corso di laurea in Farmacia, ho approfondito gli aspetti della vendita on line legata al mondo della farmacia. Era il 2012, quando in Italia non si poteva ancora vendere il farmaco tramite web. Ho quindi studiato per circa un anno quanto avveniva all’estero, in Europa e negli Usa, dalla struttura dei portali di e-commerce farmaceutico alle dinamiche di acquisto. E alla fine ho deciso di unire la mia passione con Campione nell’on line la formazione accademica e ho fondato eFarma.com – I tuoi farmacisti on line . Qual è il modello di business su cui si basa eFarma.com? Alla base c’è l’e-commerce classico: un catalogo di prodotti, che gestiamo in casa grazie a una logistica interna come previsto dal ministero della Salute, che il cliente ordina on line e riceve a domicilio tramite corriere nell’arco di 24/72 ore. Dovendo gestire gli ordini di oltre 500mila clienti abbiamo un magazzino molto ampio, simile a quello di un grossista. Che traguardi avete raggiunto? Siamo in grado di consegnare in Italia e in Europa in un tempo che va da uno a tre giorni. Dalle 3.000 referenze degli inizi, oggi abbiamo oltre 60mila referenze in pronta consegna. L’anno scorso abbiamo avuto oltre 500mila clienti attivi, molti dei quali ricorrenti. Di conseguenza, il numero degli ordini è elevatissimo. E in termini di fatturato? Dal 2016 siamo sempre cresciuti a doppia e a tripla cifra. Il giro d’affari del 2018 è aumentato del 130 per cento rispetto al 2017. E anche per quest’anno contiamo di registrare un incremento analogo. Tra le associazioni invece troviamo Refugees Welcome Italia, il network solidale per promuovere l’accoglienza in famiglia dei migranti, ed anche Recup, la community che combatte lo spreco alimentare. Vi sono multinazionali come la Danone che nel 2019 ha sviluppato un bot per rispondere ai consumatori del proprio prodotto anti colesterolo. 

Articoli Consigliati

FOCUS MO

Dove Siamo

Sede Operativa: Via 8 Marzo 2 – Venezia – P.iva 04245770278

Redazione: info@focusmo.it

Iscriviti alla Newsletter