105° Giro d’Italia, 3Bmeteo è meteo ufficiale della corsa ciclistica

 105° Giro d’Italia, 3Bmeteo è meteo ufficiale della corsa ciclistica

Le previsioni meteorologiche sono fondamentali per tutti quegli sport che si svolgono all’aperto, siano gare o allenamenti. In una competizione come il Giro d’Italia 2022 lo è ancora di più perché dal 6 al 29 maggio in 21 tappe si percorreranno 3.445,6 kilometri, tra pianure e montagne che totalizzano 50.580 metri di dislivello. E gli appassionati sanno che le condizioni meteo da sempre influenzano il risultato della competizione.

Quest’anno, grazie alla partnership con RCS Sport, a fornire le previsioni della 105a edizione della competizione ciclistica più importante d’Italia è 3Bmeteo che seguirà con i suoi meteorologi tutte le tappe, per preparare le 22 squadre e il pubblico alle variazioni climatiche che gli atleti dovranno affrontare in gara, a partire dall’Ungheria per poi spostarsi in Sicilia e proseguire verso Nord per raggiungere il traguardo dell’ultima tappa all’Arena di Verona.

Official Partner del Giro d’Italia 2022, 3Bmeteo sarà presente all’Open Village per fornire le dirette meteo delle tappe e le previsioni per la gara del giorno successivo. Il meteorologo e divulgatore scientifico di 3Bmeteo, Paolo Corazzon, con il supporto di Vanessa Minotti, Emma Parigi, Luca Pace e Alessandra Tropiano, dallo stand-studio di registrazione sul campo accompagnerà i protagonisti del Giro, il pubblico presente, quello televisivo e online con le informazioni sulle variazioni climatiche attese.

Le previsioni di 3Bmeteo saranno presenti nelle dirette gara trasmesse su Rai Sport+ HD (integrale), Rai 2 (finestra di 3 ore circa in concomitanza di arrivo e premiazione), Eurosport, Global Cycling Network (GCN). Oltre che su www.giroditalia.it, sui canali social del Giro d’Italia (facebook, Twitter, TikTok, Instagram, YouTube e Dailymotion), sulle properties di RCS Sport e su Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera.

In onore del Giro, il sito di 3Bmeteo si tingerà di rosa in una personalizzazione ad hoc, la sezione dedicata fornirà le previsioni di ciascuna tappa e un Doodle ispirato alla collaborazione con il Giro d’Italia porterà il pubblico agli aggiornamenti atmosferici legati alle gare.

“Per noi la sicurezza è un elemento fondamentale e, per garantirla, dobbiamo assicurarci di conoscere quotidianamente le condizioni meteo. Logicamente le frazioni più delicate per noi saranno quelle di alta montagna dove storicamente il Giro d’Italia ha trovato situazioni delicate quindi è per noi di primaria importanza monitorare costantemente quelle che sono le condizioni meteorologiche. 3Bmeteo è uno dei portali più attendibili e siamo entusiasti di poterli avere come compagni di viaggio di questa Corsa Rosa a partire dalle prime tappe in Ungheria”, sottolinea Mauro Vegni, Direttore Giro d’Italia.

“Siamo molto orgogliosi della partnership con il Giro d’Italia che, per la prima volta nella sua storia, affida il servizio previsioni meteorologiche a un player privato e indipendente come 3Bmeteo”, afferma Massimo Pietro Colombo, Consigliere di Amministrazione di 3Bmeteo“La nostra vicinanza al mondo dello sport e degli sportivi è da sempre un elemento fondamentale dell’impegno che ci contraddistingue nel preparare e fornire previsioni e informazioni estremamente accurate. Come conferma una recente indagine di mercato realizzata con Eumetra, che testimonia il forte legame tra consultazione delle previsioni meteo e sport all’aperto. In particolare, i ciclisti nel 41% dei casi “non possono fare a meno di guardare le previsioni meteo”, prima di dedicarsi all’attività. Per 3Bmeteo è una fantastica occasione di visibilità e un’ufficializzazione del ruolo di partner privilegiato degli sportivi”.

Digiqole ad

Articoli correlati