Digital Talent Week: STEAMiamoci partecipa all’evento per valorizzare i talenti femminili nelle professioni scientifiche e tecnologiche 

 Digital Talent Week: STEAMiamoci partecipa all’evento per valorizzare i talenti femminili nelle professioni scientifiche e tecnologiche 

STEAMiamoci sarà presente con uno stand virtuale all’evento 100% digitale dedicato al recruiting live su www.digitaltalentweek.com dall’8 al 14 marzo

Oggi pomeriggio dalle 16 una tavola rotonda per discutere di lavoro in ambito STEM & Business Innovation che vedrà la partecipazione di Anna Carmassi, Advisory Board Leader STEAMiamoci, insieme a Maria Rita Fiasco, Vice President Anitec-Assinform; Maura Frusone, Head of Channel Kaspersky ed Elisa Masetto, Human Resources Manager Siav Spa.

Nella cornice della Digital Talent Week 2021 dedicata a STEM & Business Innovation, live da oggi sino a domenica 14 febbraio al link www.digitaltalentweek.com partecipa per la prima volta con un suo stand virtuale STEAMiamoci per la valorizzazione dei talenti femminili nelle professioni scientifiche e tecnologiche. 

L’ambito STEM è in continuo sviluppo e racchiude molteplici opportunità lavorative nel nostro Paese, nonostante questo, è ancora scarso l’impiego di donne in quest’area, da sempre presieduta, in termini numerici, da una netta dominanza maschile. Uno squilibrio che incide sull’intero sistema Paese che, come evidenziato anche dal recente “Global Gender Gap Report 2020” del World Economic Forum, è 70° su 149.

In particolare, secondo una ricerca svolta da Talents Venture proprio per STEAMiamoci, negli ultimi cinque anni le studentesse hanno continuato a prediligere i corsi di laurea in materie umanistiche ed il numero di ragazzi che ha scelto una facoltà STEM è cresciuto (7,8%) più velocemente rispetto a quello delle ragazze (6,9%). Ad un anno dalla laurea, il tasso di occupazione degli uomini laureati nei corsi STEM (91,8%) è più elevato di quello delle donne (89,3%).

Anna Carmassi, Advisory Board Leader STEAMiamoci ha dichiarato: “La diversità di genere è elemento base della crescita sociale e fondamentale per la produttività, la competitività e l’innovazione dell’impresa. Lo sviluppo di un’azienda deriva anche dalla sua capacità di trattenere le risorse umane migliori, dando spazio ai talenti di donne e uomini, in un contesto globale competitivo. Le competenze STEM sono e saranno le competenze del futuro. Da qui l’urgenza di valorizzare i talenti femminili nelle professioni scientifiche e tecnologiche.”

Alessandro Loggi, Sales & Marketing Director di CVing, realtà italiana specializzata nell’e-recuiting, ideatrice della Digital Talent Week, ha dichiarato: “Promuoviamo e condividiamo i valori del progetto STEAMiamoci e siamo davvero entusiasti della loro partecipazione alla Digital Talent Week, un appuntamento unico che mette in contatto le aziende con i migliori talenti offrendo eccellenti opportunità̀ di formazione e molteplici opportunità di lavoro”.

Per partecipare alla Digital Talent Week: www.digitaltalentweek.com

Digiqole ad

Articoli correlati