Bauli, campagna DOOH e proximity mobile per i Croissant BuonEssere

Può una campagna DOOH essere cliccabile? Portare conversioni anche sul sito e trasformarsi da one to many a one to one?

Assolutamente sì. Grazie alla coniugazione del DOOH con la proximity mobile, ancora più performanti se possono fare leva su una programmazione capillare.

Succede con la pianificazione Digital Out Of Home del circuito Medya Network, divisione del Gruppo Immedya, la cui concessionaria commerciale PRS Mediagroup detiene la vendita esclusiva degli spazi in 36 shopping mall situati in 28 città italiane, che si avvale di un’innovazione legata al sistema di tracciabilità dei dati del circuito digitale, messo in campo grazie alla tecnologia proprietaria di location intelligence del partner Beintoo.

Fra gli ultimi clienti che si sono avvalsi di questa performante tecnologia, il Gruppo Bauli, con una pianificazione della pubblicità Croissant BuonEssere Bauli da poco conclusasi che ha interessato 100 impianti digitali di 11 shopping mall del circuito di Medya Network, distribuiti da nord a sud, con interessanti spazi nei grandi mall di Milano, Torino, Roma.

Il sistema di audience measurement degli impianti restituisce informazioni real time sul numero degli/delle OTS (opportunity to see), esposizione al target, viewability e tempo di permanenza in prossimità degli impianti. A questo è stata abbinata una campagna di mobile proximity per spingere il brand.
Lo strategico strumento di advertising permette di isolare gli utenti in prossimità di determinati punti d’interesse, in questo caso gli impianti DOOH, rilevando tutti gli ID (degli smartphone) che passano in prossimità degli impianti rilevati, per poi attivare l’erogazione di un messaggio pubblicitario quando lo stesso utente naviga siti mobile o App.

Grazie ai formati di grande impatto e alle posizioni scelte nel circuito Medya Network, la campagna ha ottenuto più di 1.200.000 visualizzazioni, con oltre 3 milioni di OTS e un tempo di permanenza di 15 secondi.  Lato mobile, grazie a 1.000.000 di impression sono stati generati più di 12.000 click, che hanno offerto l’occasione di approfondire i contenuti relativi al prodotto e di generare traffico partendo da un percorso DOOH.

Strategie digital integrate, sistemi di tracciabilità sempre più innovativi, esperienze immersive, e interazione con il mobile, permettono a Medya Network e PRS Mediagroup di affinare le performance delle campagne outdoor e di garantire ai propri clienti vantaggi immediati e misurabili.

Digiqole ad

Articoli correlati