Campari Soda con Dolly Noire, nasce la prima capsule collection streetwear #senzaetichette

 Campari Soda con Dolly Noire, nasce la prima capsule collection streetwear #senzaetichette

Campari Soda insieme a Dolly Noire, marchio milanese di abbigliamento e accessori streetwear, firmano una nuova capsule collection #senzaetichette, il cui frutto saranno tre articoli di abbigliamento, in vendita a partire dal 14 dicembre in 15 punti vendita selezionati e sull’e-commerce di Dolly Noire.

Nella collezione fsono inclusw due felpe, con e senza cappuccio, e una t-shirt, ovviamente #senzaetichette e in pieno stile Campari Soda. Gli articoli sono stati disegnati da Gioele Castelvetere, direttore artistico e founder di Dolly Noire, Mambo Tattooer, giovane tatuatore milanese noto per lo stile da lui ideato, ‘destrutturato’, e Davide Pagliardini Studio, giovane designer co-fondatore di Uovo Lab, e saranno presentati per la prima volta martedì 14 dicembre all’interno del flagship store di Dolly Noire in corso di Porta Ticinese 83, Milano. Per festeggiare ulteriormente l’aperitivo, ogni capo sarà accompagnato da un hangtag con la funzionalità di un vero e proprio apribottiglie per gustare il proprio aperitivo preferito dovunque e in qualsiasi momento.

Digiqole ad

Articoli correlati