Con Ama CRAI Est la Carta dei Valori parte dal basso

 Con Ama CRAI Est la Carta dei Valori parte dal basso

Otto parole chiavi emerse dal confronto interno tra dipendenti.

Un processo partecipato, che ha coinvolto tutti i dipendenti della sede centrale di Montebelluna, chiamati a esprimere il loro punto di vista sul senso del proprio lavoro. Così è nata la Carta dei Valori di Ama CRAI Est, società cooperativa della grande distribuzione, che ha recentemente deciso di stilare un codice etico condiviso, che rappresenti una guida e uno sprone al lavoro quotidiano di tutto il personale. Per un’azienda, la scelta di dotarsi di una Carta dei valori, fondamentale documento che racchiude le priorità e i valori principali di un’attività, non è solo un gesto di responsabilità, ma risponde anche alla volontà di creare un ambiente di lavoro sereno e produttivo, che vede al centro la valorizzazione delle persone e dei singoli talenti.

L’iniziativa ha visto il coinvolgimento di tutto il personale tramite un questionario. Dal sondaggio sono emersi otto valori condivisi e rappresentativi per chi lavora in Ama CRAI: collaborazione, passione, professionalità, impegno, miglioramento, rispetto, qualità e determinazione. Le otto parole chiave sono state poi associate a una citazione che ne racchiude il senso e trasposte in altrettante locandine appese nella sede trevigiana come una sorta di mantra ispiratore.

“Come società cooperativa abbiamo deciso di dotarci di una Carta dei Valori che potesse guidare l’operato di tutti i dipendenti, senza distinzione di livello – afferma Gianfranco Scola, Direttore Generale di Ama CRAI Est –. I valori emersi, nei quali all’interno del gruppo tutti ci riconosciamo, sono il risultato di un processo collaborativo e non imposto dall’alto. L’iniziativa è anche stata l’occasione per comprendere eventuali punti di debolezza che sono fonte di discussione interna con l’obiettivo di migliorarsi ogni giorno, a partire dai vertici, e affrontare con spirito di coesione le sfide future”.

 

Digiqole ad

Articoli correlati