Cresce l’offerta di Spotify grazie ai podcast video

Spotify punta su un’offerta ancora più estesa e lo fa integrando i podcast video. È stato da poco annunciato l’arrivo dei “vodcast” nella libreria di contenuti dell’applicazione. Si tratta di una novità relativa agli abbonati e a chi sfrutta la versione gratuita del software.

I podcast video saranno disponibili solo in streaming, mentre gli utenti potranno comunque scaricare l’audio sui propri dispositivi mobili per ascoltare i contenuti offline.

Tra i primi a pubblicare i propri podcast video su Spotify troviamo Book of Basketball 2.0, Fantasy Footballers, The Misfits Podcast, H3 Podcast, The Morning Toast, Higher Learning with Van Lathan & Rachel Lindsay e The Rooster Teeth Podcast.

La piattaforma di streaming musicale ha registrato nel primo trimestre del 2020 un boom di iscritti, raggiungendo 286 milioni di utenti attivi mensili.

Digiqole ad

Articoli correlati