Cresce l’offerta di Spotify grazie ai podcast video

Spotify punta su un’offerta ancora più estesa e lo fa integrando i podcast video. È stato da poco annunciato l’arrivo dei “vodcast” nella libreria di contenuti dell’applicazione. Si tratta di una novità relativa agli abbonati e a chi sfrutta la versione gratuita del software.

I podcast video saranno disponibili solo in streaming, mentre gli utenti potranno comunque scaricare l’audio sui propri dispositivi mobili per ascoltare i contenuti offline.

Tra i primi a pubblicare i propri podcast video su Spotify troviamo Book of Basketball 2.0, Fantasy Footballers, The Misfits Podcast, H3 Podcast, The Morning Toast, Higher Learning with Van Lathan & Rachel Lindsay e The Rooster Teeth Podcast.

La piattaforma di streaming musicale ha registrato nel primo trimestre del 2020 un boom di iscritti, raggiungendo 286 milioni di utenti attivi mensili.

Articoli correlati