Snapchat conclude il secondo trimestre del 2020 con un’importante crescita dal punto di vista dei ricavi, sebbene gli analisti non siano rimasti soddisfatti per il numero di utenti attivi ogni giorno. Stiamo parlando di un fatturato della capogruppo di Snapchat, relativo al periodo aprile-giugno, corrispondente a 454,2 milioni di dollari.

In termini percentuali la crescita è del 17% nel confronto con il secondo trimestre dello scorso anno. Gli utenti attivi quotidiani di Snapchat sono stati 238 milioni, in aumento del 17% (nel primo trimestre la crescita era stata del 20%), mentre gli analisti si aspettavano 239,1 milioni.

Snapchat è la prima grande tech company a presentare i dati di bilancio del periodo e infatti la Silicon Valley e Wall Street attendevano i risultati della società fondata da Evan Spiegel per una prima valutazione della salute del settore della pubblicità digitale.