“Difficile da credere”, on air la nuova campagna di Todis con testimonial Lino Banfi

 “Difficile da credere”, on air la nuova campagna di Todis con testimonial Lino Banfi

Difficile da credere” è on air la nuova campagna di comunicazione Todis, firmata ancora una volta da Gerundio e pianificata su digital, radio e affissione. E per il terzo anno consecutivo, a pronunciare il claim è Lino Banfi. 

Il concept creativo è focalizzato sulle bufale che quotidianamente producono disinformazione in rete per raccontare al pubblico la veridicità delle offerte promozionali dell’insegna italiana. In dettaglio, la campagna punta sulla comicità per sublimare il valore della convenienza, peculiare dell’identità Todis, in leggerezza e voglia di normalità. E negli spot è mostrato Lino Banfi mentre prende di mira alcune delle fake news più popolari: dai vaccini ai rapimenti alieni, dalle truffe postali alle criptovalute, temi che vengono smentiti con l’inconfondibile sarcasmo e divertimento da parte dell’attore.

Sara Pifferi, Direttore Marketing Todis ha dichiarato: “L’obbiettivo della nuova campagna è non solo rinnovare il nostro impegno verso i clienti e le comunità in cui operiamo, impegnandoci ogni giorno a selezionare ed offrire prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo, ma anche sensibilizzare l’opinione pubblica su temi di risonanza sociale, diffondendo messaggi in grado di smentire la cattiva informazione che circola spesso in rete.”

Formano la campagna una mini-serie di 9 spot video da 30’’declinati per il web e i social, 12 spot radio pianificati sulle emittenti locali e altrettanti manifesti per la campagna affissione. Sarà in onda per tutto il 2022.

Ramon Sembianza, partner di Gerundio  spiega: “L’agenzia si è appassionata a questa campagna perché ha avuto l’opportunità di trattare temi di grande attualità, dando un significato più alto alla comunicazione. Ringraziamo Todis per la fiducia che ripone nelle nostra creatività affidandoci per il terzo anno consecutivo l’incarico di gestire la comunicazione dell’insegna”.  

CREDITS:

  • Agency: Gerundio
  • Creative director:Carmen Matarrese
  • Casa di produzione Video:The Kitchen
  • Produttore Esecutivo:Aurelia Musumeci Greco
  • Regista: Stefano Pedretti
  • Casa di produzione radio: Voxfarm
Digiqole ad

Articoli correlati