Experiments, l’ultima novità Facebook rivolta ai marketer

Experiments è l’ultima novità che riguarda Facebook. Si tratta di una funzionalità che consente ai marketer di aggregare i risultati di vari test di campagne pubblicitarie. Lo scopo? Ottimizzare le prestazioni e conseguire conoscenze più approfondite della loro efficacia.

L’annuncio arriva da un post della piattaforma social pubblicato sul suo blog ufficiale. Experiments combina gli strumenti di test precedentemente chiamati Test and Learn e Split Testing fornendo agli inserzionisti un unico posto dove poter condurre A/B test e misurare conversioni e brand lift. Gli A/B test, specifica Facebook, permettono ai marketer di comparare strategie per le creatività, audience e altre variabili.

Inoltre, Experiments include la possibilità di fare sondaggi e consente di condurre holdout test, confrontando i tassi di conversione delle persone che hanno visto gli annunci con quelli degli utenti a cui era intenzionalmente impedito di vederli così che i marchi possano calcolare il traino delle inserzioni in eventi di conversione come gli acquisti.

Articoli correlati