Francesca Bria insieme a Enrico Resmini al vertice del Fondo Nazionale Innovazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Francesca Bria ottiene la presidenza del Fondo Nazionale Innovazione. L’incarico arriva dopo aver ricoperto il ruolo di assessore alle tecnologie e all’innovazione digitale a Barcellona, ma nel suo curriculum Bria annovera anche un dottorato di ricerca alll’Imperial College Business School e un master in e-business all’University College Londra Birkbeck.

Ha inoltre coordinato il progetto D-Cent per la democrazia diretta e fatto parte del programma DSI. Ha collaborato con la Commissione Europea in merito a smart city e Web del futuro. Le sue consulenze hanno interessato anche la città di Roma e la Regione Lazio per quanto riguarda i temi dell’innovazione, open innovation, open data. È stata anche consulente NESTA, l’agenzia per l’innovazione del Regno Unito.

La visione della tecnologia da parte della Bria potremmo definirla “disincantata”: accanto alle opportunità offerte dall’innovazione, ha sempre visto necessaria una strategia per impiegare le tecnologie senza che queste vadano a limitare o inquinare i diritti dell’individuo.

Articoli Consigliati

FOCUS MO

Dove Siamo

Sede Operativa: Via 8 Marzo 2 – Venezia – P.iva 04245770278

Redazione: info@focusmo.it

Iscriviti alla Newsletter