Geox incrementa l’awareness di due delle sue nuove collezioni di calzature con Native Display di Outbrain

 Geox incrementa l’awareness di due delle sue nuove  collezioni di calzature con Native Display di Outbrain

Outbrain, piattaforma di recommendation leader nell’open web, dà evidenza del successo delle campagne pianificate per il cliente Geox, i cui risultati positivi hanno superato i confini nazionali per raggiungere utenti e pubblici in altri Paesi esteri.

Geox S.p.a. è una società italiana leader a livello mondiale che combina l’urban design con tecnologie innovative, per creare calzature e capi d‘abbigliamento unici. Deve il proprio successo alla costante focalizzazione sul prodotto, caratterizzato dall’applicazione di soluzioni innovative e tecnologiche in grado di garantire, ad un pubblico di tutte le età, prodotti con un’alta traspirabilità e impermeabilità.

L’azienda, in collaborazione con il centro media Wavemaker, ha identificato in Outbrain il partner di native advertising ideale per intercettare un’audience maggiormente qualificata e interessata ad AmphibioxTM e SphericaTM, due delle sue nuove collezioni di calzature.

Grazie alla campagna pianificata nel 2021, ricorrendo al formato Native Display di Outbrain, è stato possibile generare un maggior engagement e andare oltre view and impression. Native Display ha permesso al brand di combattere la “cecità da banner”, combinando placement 100% share of voice con creatività accattivanti. Inoltre, la soluzione ha permesso di offrire a ciascun utente un’esperienza più pertinente e rilevante, contribuendo all’incremento del CTR medio, attestatosi in Italia a +0,65%.

In seguito ai già ottimi risultati ottenuti con il primo round di campagna che ha interessato solo il mercato italiano, Geox ha deciso di consolidare la sua collaborazione con Outbrain e di estendere le proprie campagne anche in altri paesi come Francia, Germania e Regno Unito. In quest’ultimo, la viewability raggiunta è stata dell’89%.

“Siamo lieti della fiducia ricevuta da Wavemaker e di quella di un’azienda importante come Geox. Con il formato Native Display abbiamo saputo non solo garantire il raggiungimento delle tipiche metriche display in termini di reach e viewability, ma anche incrementare notevolmente l’engagement dei consumatori e l’interazione con il brand, aspetti fondamentali nell’ambito del Fashion Retail di oggi. Siamo molto contenti e soddisfatti per gli ottimi risultati raggiunti che ci hanno permesso di estendere la campagna anche al di fuori dei confini italiani, ampliando la proposizione dell’azienda e della sua nuova offerta calzaturiera” afferma Antonello Sessa, Head of Sales di Outbrain.

“Poter supportare un advertiser come Geox è sicuramente motivo di orgoglio: rappresenta la conferma che aver ampliato la nostra offerta con una suite completa di soluzioni legate alla sfera più awareness e premium, con l’expertise accumulata in tanti anni sul mercato, sia stata una scelta vincente. Outbrain si riconferma come un player leader in grado di soddisfare le necessità di comunicazione dei partner ormai in logica full funnel” commenta Maria De Matteo, Client Lead, Enterprise Brands di Outbrain Italia.

Digiqole ad

Articoli correlati