Glint rinnova il sito e i social di Leonardo Firenze per avvicinarlo alle nuove generazioni

 Glint rinnova il sito e i social di Leonardo Firenze per avvicinarlo alle nuove generazioni

Leonardo Firenze rinnova il suo sito e i suoi account social con l’intento avvicinare il brand a un target più giovane. Dietro il lavoro di restyling della comunicazione del noto forno biscottificio toscano c’è Glint, l’ecommerce business partner del gruppo OneDay, che si è occupato di ampliare i servizi offerti dal sito con l’inserimento di molte novità, e ha studiato una nuova veste grafica dai toni freschi, giovanili e luminosi. Inoltre, il supporto mobile è ora completo e il sito è navigabile in tutte le sue parti da qualsiasi dispositivo.

Per quanto riguarda la UX e UI dell’ecommerce, l’utente potrà immergersi in un percorso che lo condurrà alla scoperta dei prodotti dell’antica tradizione toscana attraverso l’esaltazione degli ingredienti naturali. Le categorie prodotto sono ora intuitive e informative, in modo che si possa conoscere e approfondire i metodi con cui vengono realizzate le delizie di Leonardo Firenze. Una sezione nuova è quella riguardante i luxury hotel in cui sono serviti i prodotti di Leonardo Firenze, a colazione o come semplice gift per gli ospiti.

Il marchio Leonardo Firenze nasce in un piccolo borgo di montagna inizialmente come un forno a legna in cui si producevano pane, schiacciate e biscotti, secondo le ricette tramandate dalle mamme e dalle nonne. Nel tempo, il forno è diventato molto conosciuto e amato, un luogo magico dove le persone andavano a comprare non solo il pane ma anche tutti i prodotti da forno di sua invenzione, come i cantucci al cioccolato. Oggi, nel cuore di Firenze e più precisamente nel delizioso quartiere Sant’Ambrogio, la storia di Leonardo continua: è un laboratorio / biscottificio artigianale con un negozio unico nel suo genere, dal quale il profumo del pane buono lievitato per molte ore e sfornato quotidianamente riempie le strade antiche attirando i passanti e gli amanti del buon cibo.

Noi crediamo molto nelle potenzialità della comunicazione attraverso i social media e i siti di e-commerce”, ha commentato Enrico Tovaglieri, co-founder e Ceo di Glint. “Sia nel sito che in tutti i canali social di Leonardo Firenze abbiamo voluto modernizzare l’immagine del brand senza mai dimenticare la sua bellissima storia e la sua antica tradizione. Vogliamo che anche nuove generazioni di clienti s’innamorino dei prodotti e dei profumi toscani. L’e-shop di Leonardo Firenze permette di ordinare questi prodotti e di farli arrivare direttamente a casa senza dover per forza prendere un treno per Firenze, portando quindi un maggior numero di persone ad apprezzare tutta la genuinità di queste ricette inimitabili”. 

Digiqole ad

Articoli correlati