Hotwire rileva McDonald Butler Associates e si conferma come leader nella comunicazione Tech

 Hotwire rileva McDonald Butler Associates e si conferma come leader nella comunicazione Tech

L’acquisizione accresce le competenze di Hotwire nello sviluppare la reputazione dei brand e l’ampliamento dello spettro dei business con un conseguente maggior ritorno sugli investimenti per i CMO del settore Tech.

Hotwire, agenzia di comunicazione globale leader nell’industria Tech, ha rilevato McDonald Butler Associates (MBA), agenzia di marketing specializzata nel Tech B2B, un settore da 5,2 bilioni di dollari.

Le pluripremiate competenze di Hotwire nelle comunicazioni, unite alle specifiche skill di MBA nel campo sales & marketing, consentiranno di fornire servizi di consulenza strategica per supportare i CMO sia nel breve termine per il conseguimento di risultati commerciali, sia nel lungo termine per la costruzione e il consolidamento di brand. Le due agenzie condividono una notevole base clienti operanti in ambito tecnologico, tra cui spiccano colossi del calibro di Adobe, Citrix e Dell Technologies, nonché un ingente investimento in termini di ricerca & insight, strategia e team creativi, volto allo sviluppo di programmi di comunicazione integrati.

I CMO del settore Tech sono sottoposti a un’enorme pressione per il conseguimento di risultati nell’immediato oltre a continuare a lavorare per far evolvere i brand nel tempo” ha affermato Barbara Bates, CEO di Hotwire. “Facendo leva sulla grande esperienza di account-based marketing e di canale maturata da MBA, Hotwire potrà sviluppare programmi di comunicazione di un nuovo livello, volti a cementare la reputazione dei brand, a consolidare i rapporti tra gli stakeholder e a realizzare una crescita economica per le aziende.”

Questo investimento consente ai clienti di Hotwire di accedere a nuovi servizi e di avvalersi di una più ampia gamma di competenze, tra cui l’account-based marketing, il marketing di settore e lo sviluppo di programmi di partnership strategiche. Per i clienti di MBA, l’accordo tra le due agenzie implica la possibilità di rivolgersi a un network globale, con competenze di ancora più vasta portata che spaziano dal brand development alle relazioni coi media, dalla comunicazione aziendale alla conoscenza più approfondita del content e social media marketing. Per saperne di più, è disponibile l’ultimo episodio del podcast di Hotwire, HotTakes.

Costituita nel Regno Unito nel 2005, McDonald Butler vanta un nutrito portfolio di Clienti Tech quali Accenture, Adobe, AWS, Citrix, Dell Technologies, Deloitte, DXC Technology, Honeywell, IBM, Pegasystems e PWC.

Questa operazione rappresenta un’opportunità incredibile sia per i clienti di MBA che per il nostro team”, ha affermato Maeve McDonald, CEO di MBA. “MBA e Hotwire sono entrambe impegnate a supportare le aziende Tech nell’affrontare le sfide più pressanti in fatto di business e comunicazione. Ora ci si presenta questa grande opportunità: fornire una più ampia gamma di servizi di comunicazione, lead generation e marketing digitale ai nostri clienti su scala globale.”

Maeve McDonald e Mike Butler, founder di MBA, ricopriranno i ruoli di Managing Consultant, rispettivamente in Account Based Marketing e Marketing, facendo capo a Tara O’Donnell, Managing Director di Hotwire UK e Global Leadership Team Member e saranno operativi dagli uffici Hotwire di Londra.  In seguito all’acquisizione di MBA, il team di Hotwire conta oggi più di 100 dipendenti nel Regno Unito e oltre 300 nel mondo.

Questo annuncio non fa che consolidare la leadership in ambito comunicazione Tech di Hotwire, che è stata anche recentemente insignita del riconoscimento di Global Technology Agency of the Year 2020 da PRovoke, oltre a contare un’esperienza più che ventennale nell’ideare e gestire strategie di comunicazione per aziende operanti nel mondo tecnologico di ogni dimensione. L’investimento è stato promosso da Enero Group Limited (ASX: EGG), parent company di Hotwire che raggruppa al suo interno una serie di agenzie operanti nell’area del marketing e della comunicazione.

L’acquisizione di MBA rispecchia la forte ambizione e il momento di forte ascesa che sta vivendo il Gruppo, nonché il nostro impegno a sviluppare ulteriormente la strategia di crescita globale e ad accrescere le capacità digitali delle nostre agenzie, integrandole nei nostri core brand”, ha precisato Brent Scrimshaw, CEO di Enero Group. “Hotwire è già una delle agenzie di comunicazioni più riconosciute nel settore Tech su scala globale, e non abbiamo dubbi che l’integrazione delle competenze specifiche di MBA nel campo sales & marketing, oltre all’acquisizione dei suoi clienti, aprirà la strada a nuove possibilità di crescita.”

Digiqole ad

Articoli correlati