Il caso di successo di Digital Angels e Adsquare per le campagne drive-to-store di GameStop

 Il caso di successo di Digital Angels e Adsquare per le campagne drive-to-store di GameStop

La campagna realizzata dall’agenzia Digital Angels per Gamestop, il più grande rivenditore di videogiochi al mondo, è stata scelta da Adsquare come best case grazie alle performance superiori alla media.

GameStop era alla ricerca di un partner tecnologico che gli consentisse di raggiungere con precisione il pubblico di destinazione e massimizzare l’investimento pubblicitario. In particolare, la campagna aveva l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero di utenti in una promozione che prevedeva uno sconto su un nuovo gioco Sony in cambio di un prodotto usato, restituito presso uno dei punti vendita GameStop.

Digital Angels e GameStop hanno deciso di sfruttare tutto il potenziale dell’audience e della location intelligence di Adsquare. Il team dell’agenzia romana ha supportato GameStop nella raccolta di latitudini e longitudini relative all’elenco completo dei negozi in Italia e Adsquare ha utilizzato tali informazioni per fornire due soluzioni:

  • Proximity Targeting, per indirizzare gli utenti in prossimità dei negozi GameStop e incentivarli a visitare i punti vendita;
  • Place Visits, per raggiungere le persone che hanno visitato i negozi GameStop nelle settimane precedenti, quindi che hanno affinità o interesse per il brand.

Digital Angels ha attivato la campagna tramite Adform, grazie all’integrazione di Adsquare con le DSP a livello mondiale. Il progetto si è svolto tra luglio e agosto 2021 e ha coinvolto quasi 300 negozi in tutta Italia.

Le performance sono state superiori alla media, con un notevole incremento delle visite in negozio e ottimi risultati in termini di acquisizione traffico. Nello specifico:

  • La soluzione Footfall Measurement di Adsquare ha registrato che il 10% degli utenti esposti ha visitato i negozi GameStop;
  • La campagna ha prodotto un aumento del 400% del CTR rispetto ad altre campagne hyperlocal che non utilizzavano i dati Adsquare, dimostrando che l’intelligenza artificiale può avere un impatto significativo sulle prestazioni della campagna.

“Grazie alla strategia elaborata da Digital Angels e Adsquare, siamo riusciti ad avviare un progetto innovativo che ci ha permesso di individuare utenti ed indirizzarli ai punti vendita. Sono molto soddisfatto di questo progetto che ha superato i risultati attesi! “ – ha dichiarato Angelo di Giorgio, Responsabile Digital Marketing di GameStop.

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi strumenti per aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi. GameStop ci ha dato l’opportunità di testare la soluzione Footfall Measurement di Adsquare per verificare l’efficacia della campagna Drive-to-Store, realizzata insieme.”Gian Marco Vignaroli, Programmatic Specialist di Digital Angels.

Digiqole Ad

Articoli correlati