Lenovo nomina Assembly Stagwell Agency e Dentsu come media agency per continuare ad accelerare la trasformazione del marketing

 Lenovo nomina Assembly Stagwell Agency e Dentsu come media agency per continuare ad accelerare la trasformazione del marketing

Oggi Lenovo annuncia la nomina di Assembly Stagwell Agency e Dentsu come nuove agenzie globali per la gestione delle campagne di paid media. I nuovi incarichi fanno parte di una più ampia visione di trasformazione del marketing globale che porterà a un’accelerazione delle strategie digital-first di Lenovo, concentrando le attività in centri di eccellenza e continuando a far crescere l’efficacia del marketing globale attraverso un’evoluzione del modello di collaborazione con la media agency.

Con effetto immediato, Assembly e Dentsu lavoreranno con Lenovo nel supervisionare la strategia e la pianificazione dei media, in relazione alle campagne pubblicitarie e alla misurazione delle prestazioni. Assembly supporterà Lenovo nei mercati Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), Nord America (NA) e America Latina (LAS), Dentsu seguirà invece i mercati dell’Asia Pacifico (AP) di Lenovo. Performics, agenzia di Publicis Groupe, continuerà a gestire le attività di paid media per Lenovo in Cina e delle attività globali dell’e-commerce dell’azienda. L’intero processo di gestione del pitch è stato supportato da consulenti media globali indipendenti, MediaSense.

Un Center of Excellence (COE) per la strategia media globale di Lenovo

Lenovo assume la guida dei media digitali sviluppando un innovativo centro di eccellenza proprietario per la Global Media Strategy, che sarà guidato da team interni e agenzie partner. Il nuovo modello operativo ibrido COE Global Media Strategy di Lenovo è progettato per collaborare con le rispettive risorse interne ed esterne su ogni specifica esigenza. Costituito da talenti provenienti da diversi mercati, questo team ha il compito di gestire tutti gli aspetti relativi alle campagne pubblicitarie di Lenovo sui media a pagamento attraverso un modello operativo ibrido digital-first, lavorando in sinergia con Assembly, Dentsu e Performics offrendo una chiara visione su risultati, dati e analisi; oltre alla collaborazione tra azienda e agenzia, e un’analisi sempre più approfondita dei dati per comprendere e migliorare il percorso decisionale. Come parte dell’incarico, Assembly, Dentsu e Performics lavoreranno in sinergia con il COE Global Media Strategy di Lenovo sulla strategia e la pianificazione globale dei media e per le campagne pubblicitarie. I partner si occuperanno anche della misurazione delle prestazioni. Infine, gli investimenti, l’analisi, i media e i contratti tecnici saranno gestiti direttamente dai team interni di Lenovo, con il supporto delle agenzie partner.

Cogliere nuove opportunità

Queste nomine rappresentano la risposta a un mercato globale in continua evoluzione. Con l’avanzamento generazionale di nativi completamente digitali, la costante competizione per raggiungere il pubblico e coinvolgerlo con messaggi che siano rilevanti sta diventando sempre più sfidante Questa tendenza ha anche frammentato l’ecosistema digitale, generando l’ascesa di diverse piattaforme digitali non-tradizionali come le nuove comunità gaming ed esport, le piattaforme di retail media e il Metaverso – richiedendo una maggiore specializzazione nelle competenze. L’adozione diffusa del lavoro da remoto e la proliferazione di piattaforme digitali, hanno cambiato lo scenario stimolando Lenovo a valutare nuovi modi in cui, in qualità di leader tecnologico, massimizzare la collaborazione tra i propri talenti in tutto il mondo attraverso l’aggiornamento delle competenze e l’evoluzione dell’attività di paid media.

Dichiarazioni

Mentre le aziende della tecnologia e del marketing subiscono una profonda trasformazione in un ecosistema digitale sempre più frammentato, il marketing ha bisogno di adattarsi e rinnovarsi per muoversi in questa nuova realtà“, ha detto Gina Qiao, Senior Vice President and Chief Strategy and Marketing Officer, Lenovo.Non vediamo l’ora di lavorare con i nuovi partner per continuare a innovare come e dove raccontiamo la visione di Lenovo di una tecnologia smarter per tutti, per continuare a innovare il settore“.

Siamo stati particolarmente impressionati dalla visione, il talento e le competenze mostrate da Assembly e Dentsu nell’uso dei dati e nella capacità d’uso delle tecnologie – elementi che giocheranno un ruolo importante nel rafforzare la nostra nuova infrastruttura ibrida di marketing a livello globale. Grazie a queste nuove partnership, vogliamo proseguire nel percorso di evoluzione del marketing di Lenovo, trasformando il modo in cui interagiamo con i nostri clienti e pubblici“, ha commentato Emily Ketchen, Vice President and Chief Marketing Office of Intelligent Devices Group, Lenovo.

“Come partner del nuovo Center of Excellence della Global Media Strategy di Lenovo, Assembly, Dentsu, e Performics completeranno le nostre competenze interne per consentirci di gestire con trasparenza l’intero processo. Siamo molto soddisfatti di collaborare insieme a loro per massimizzare le performance delle nostre campagne, ottimizzare la pianificazione, e la gestione diretta dei paid media, delle soluzioni tecnologiche e dei dati”, ha dichiarato Alberto Spinelli, Head of Global Media Strategy and EMEA Chief Marketing Officer, Lenovo.

“Siamo lieti di lavorare con Lenovo per fornire soluzioni di marketing ancora più efficaci che guidino la crescita del business a livello globale”, ha dichiarato James Townsend, Global CEO Assembly and Global CEO Stagwell Media Network. “Insieme, a fianco del Center of Excellence Global Media Strategy di Lenovo, lavoreremo per accelerare e sviluppare le campagne di marketing di Lenovo attraverso dati, tecnologia e un approccio digital-oriented.”

Michael McLaren, EVP, High-Tech/B2B di Dentsu e Global CEO di Merkle B2B ha dichiarato: “Il modello ibrido in-house di Lenovo è una soluzione che combina dati e tecnologia in un ricco set di dati che si integrerà perfettamente con le nostre competenze adtech. Siamo orgogliosi di poter collaborare con Lenovo per le campagne paid media e non vediamo l’ora di iniziare insieme questo percorso di accelerazione del marketing globale”.  

Digiqole ad

Articoli correlati