Mediaworld scegliOutbrain per diversificare il piano marketing digitale e far crescere la propria piattaforma e-commerce

 Mediaworld scegliOutbrain per diversificare il piano marketing digitale e far crescere la propria piattaforma e-commerce

Outbrain (Nasdaq: OB), una delle principali piattaforme di recommendation dell’open web, ha annunciato oggi i risultati della campagna condotta per Mediaworld, volta ad incrementare la consideration e il traffico verso il sito e-commerce.

Utilizzando i formati Native Display, una nuova esperienza pubblicitaria appartenente alla suite Native Awareness+, Standard Smartad e Carousel ads di Outbrain, Mediaworld è stata in grado di ottenere il successo voluto, abbattendo il CPC medio del 25% e migliorando sensibilmente il CTR (+42%). Mediaworld ha scelto il network di editori premium di Outbrain per promuovere il proprio sito di e-commerce. “Il native advertising di Outbrain all’interno della nostra strategia always-on è arrivato a seguito di una fase di test & learning iniziale” ha illustrato Andrea Tisato, Digital Marketing & Customer Acquisition Manager di Mediaworld. “Con l’adozione di un approccio full-funnel dinamico, sfruttando la varietà di formati disponibili e l’uso dei dati, abbiamo intercettato audience qualificate per portare sessioni qualitative al nostro e-commerce”.

Il lavoro realizzato in sinergia tra l’agenzia media Mediaplus e Outbrain ha permesso di raggiungere gli obiettivi di copertura e di traffico verso la principale piattaforma di vendita digitale di Mediaworld. Grazie alla tecnologia di Outbrain e anche all’utilizzo in corso di campagna di A/B test di headlines e immagini, Mediaworld ha inoltre raggiunto utenti più qualificati e potenzialmente più interessati all’acquisto dei propri prodotti.

Native Display di Outbrain, in particolare, ha permesso a Mediaworld di ottenere ottimi risultati andando oltre views e impressions, grazie a formati che catturano l’attenzione e combattono la banner blindness. Inoltre, questa soluzione rispetta il look & feel di ciascun sito e permette al brand di posizionarsi all’interno di placement 100% share of voice.

Siamo lieti di aver saputo affiancare Mediaworld e la sua agenzia media nella scelta della soluzione di marketing digitale più adatta a intercettare i reali interessi degli utenti all’interno dei siti editoriali Premium del nostro network oltre che nell’open web e a favorire il loro incontro con la proposizione dell’azienda“, ha dichiarato Antonello Sessa, Head of Sales di Outbrain.

Digiqole ad

Articoli correlati