Moving Up cresce di oltre il 50%, per un volume d’affari da 12 milioni

Il 2019 volge al termine e Moving Up ha tracciato il bilancio di quest’anno. La crescita eccede il 50% in merito ai ricavi rispetto al 2018 e il fatturato tocca i 12 milioni di euro.

Dal digital out-of-home al digital audio, fino allo sviluppo di piattaforme di programmatic proprietarie, dalla sua fondazione la società cresce costantemente anno su anno con investimenti continui in ricerca e sviluppo, partnership e risorse professionali complementari.

Siamo orgogliosi del riconoscimento che stiamo ricevendo e delle molte conferme positive che ci sono giunte in questo anno dai player e dagli operatori del digital advertising. Sono uno sprone a proseguire nell’impegnarci a ottimizzare tecnologie e strumenti di misurazione anche in aree fino a pochi anni fa considerate offline, come il digital out-of-home, e a investire una volta di più in soluzioni complete per gli editori e le imprese”, commenta Alberto Gugliada, Ceo di Tg|adv.

Forti dei dati di chiusura 2019, ci avviamo ad aprire il nuovo anno con un piano di espansione e sviluppo ambizioso che interessa tutte le aree, ancora più focalizzato su quella che è la mission aziendale: la digitalizzazione dei media tradizionali”, ha concluso Valenti.

Articoli correlati