Speaker giving a talk in conference hall at business event. Audience at the conference hall. Business and Entrepreneurship concept. Focus on unrecognizable people in audience.

On Page® e IULM insieme per la digitalizzazione delle imprese italiane

On Page® è il PIM software sviluppato e distribuito da Dinside Srl, società della Silicon Valley trevigiana, nata in pieno Covid-19 a giugno 2020. Già all’epoca della sua costituzione, la software house aveva attirato l’interesse dei media perché:

● di quattro soci, due sono under 25
● l’obiettivo dichiarato è portare la digitalizzazione delle informazioni di prodotto nelle PMI Italiane
● in pieno lockdown Dinside Srl ha attivato un nuovo modello commerciale completamente online incrementando del 45% i contatti con potenziali clienti.

“Il 2020 per noi è stato un anno di svolta perché abbiamo sfruttato l’inbound marketing per raggiungere e superare i nostri obiettivi di lead generation e conversion rate. Abbiamo colto al volo la grande opportunità che un momento di crisi come la pandemia ci ha offerto: abbiamo digitalizzato ogni fase del processo d’acquisto e sfruttato touchpoint inaspettati” Ilaria Caroli, marketing manager On Page®.

La pandemia ha reso il tema della trasformazione digitale sempre più cruciale e oggi le aziende che vogliono restare competitive e che aspirano a conquistare anche i mercati esteri, devono adottare un nuovo approccio ed evolvere.
Il nostro obiettivo è produrre il primo ingrediente/carburante per alimentare i media digitali e tutti gli strumenti di comunicazione e di vendita.

Per questo motivo On Page®, nel creare il suo nuovo concept, ha coinvolto la prestigiosa Università IULM – Libera Università di Lingue e Comunicazione. Questa collaborazione, attivata con gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in marketing, consumi e comunicazione coordinato dal prof. Bruni, attraverso un fieldwork curriculare, è l’occasione imperdibile per lasciare che siano le nuove generazioni di imprenditori e professionisti del marketing e del sales a trovare il modo di semplificare, la complessità di un software capace di gestire migliaia di informazioni di prodotto, in infinite lingue e su strumenti di comunicazione e commerciali tradizionali e digitali.

Albino Rui, Direttore Marketing di On Page®, sostiene: “Ci troviamo in un momento storico cruciale per le aziende italiane, siamo di fronte ad un gap tra l’evoluzione naturale verso la trasformazione digitale del consumatore e il contesto reale delle PMI. Serve un cambio di rotta, ma per farlo dobbiamo educare l’uomo della strada alla digitalizzazione. Abbiamo chiesto supporto a IULM e alla Prof.ssa Daniela Corsaro, prof. Associato di Marketing e Vendite, per raggiungere il nostro obiettivo. In un processo di trasformazione che ci vede tutti impreparati perché ancorati a vecchi schemi, abbiamo scelto i Millennials perché disincantati, nativamente digitali e con una visione futura”.

 

La valutazione del lavoro svolto dagli studenti suddivisi in gruppi, sarà fatta sulla erogazione del nuovo concept e di tutto il materiale elaborato rispetto all’aderenza alla risposta del destinatario. Il messaggio che arriva maggiormente è quello che vince. Il gruppo vincitore avrà una borsa di studio del valore di 3mila euro.

Prof.ssa Daniela Corsaro, Delegato del Rettore alle Relazioni Didattica-Impresa: “Da sempre l’Ateneo IULM punta al coinvolgimento delle Imprese all’interno dei propri percorsi didattici, al il fine di rendere i nostri studenti pronti per un mercato del lavoro in continuo cambiamento. Attraverso il progetto con On Page® i ragazzi avranno l’opportunità di essere parte di un passaggio culturale epocale verso la digitalizzazione e l’accelerazione dei processi aziendali, trovando delle strategie per comunicare in maniera semplice e immediata il valore aggiunto delle soluzioni che abilitano tale trasformazione”.

Entro il metà aprile è prevista la consegna degli elaborati da parte degli studenti e la premiazione del gruppo vincente: in palio 3mila euro in borse di studio.

Digiqole ad

Articoli correlati