Postalmarket torna in veste digitale, in programma prima di Natale

È considerato un brand storico nella vendita per corrispondenza. Postalmarket punta a un rilancio nella veste digitale. Avrà l’aspetto di un catalogo online. E l’obiettivo è davvero ambizioso: diventare “l’Amazon italiano”.

Verrà comunque fornita la possibilità, per gli abbonati più nostalgici, di ricevere direttamente a casa la versione cartacea, proprio come ai vecchi tempi. Nei piani della società ci sarebbe il raggiungimento di un “fatturato tra i 500 milioni e il miliardo di euro nei primi 5 anni di attività”.

Alla base del progetto c’è Stefano Bortolussi, imprenditore friulano che nel 2018 ha acquisito il marchio fondato nel 1959 da Anna Bonomi Bolchini e passato in diverse mani fino al fallimento nel 2015.

Articoli correlati