Publicis Groupe al lavoro per la campagna di comunicazione dell’app Immuni

L’impegno professionale di Publicis Groupe si sta concentrando sulla realizzazione della campagna pubblicitaria destinata alla promozione dell’app Immuni, per il tracciamento dei contatti da Coronavirus. Della campagna ne ha parlato il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, nell’ambito di un’audizione in videoconferenza.

Al momento l’applicazione è in fase di sperimentazione in quattro regioni: Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia. Il ministro ha affermato che è stata definita “un’alleanza media che vede il coinvolgimento di tutti gli operatori del mercato, nazionali e internazionali, di grande e piccole dimensioni. Solo per citarne alcuni da Rai, Mediaset, Sky, Apple, Google, Facebook, Mondadori, ItaliaOnline, IlMessaggero, RCS, Gruppo Gedi, tanti personaggi pubblici e le tante realtà, startup e imprese che si stanno mettendo a disposizione per favorire la diffusione e l’adozione di Immuni”.

Il coordinamento della campagna di comunicazione, incluse la strategia media e la creatività, ha precisato Pisano, è a cura di Publicis Groupe “che ha messo a disposizione team e risorse a titolo completamente gratuito”.

Articoli correlati