Rocco Giocattoli investe sul Digital per presentare le novità 2021

 Rocco Giocattoli investe sul Digital per presentare le novità 2021
Fino al 30 giugno, la campagna ADV con le linee Giocorò, So Slime, Ycoo ed Exost è presente sulle principali piattaforme Digital e attraverso canali social e influencer
Rocco Giocattoli torna ad investire in comunicazione Digital con una serie di campagne ADV per promuovere i giochi di punta del primo semestre 2021. La storica azienda nella realtà distributiva italiana, che da quasi 60 anni continua ad accompagnare generazioni di bambini e ragazzi nei momenti più divertenti della giornata, investe su online e mobile per presentare le ultime novità delle linee Giocorò (on air con spot anche in TV), So SlimeYcoo ed Exost.

Rocco Giocattoli sarà attiva in comunicazione fino al 30 giugno sulle principali piattaforme Digital, come YouTube, Google Ads, Amazon ADV e Preroll App Giochi Mobile, sui canali social, Facebook e Instagram, e tramite l’utilizzo di influencer.

Ad animare le campagne Digital, i simpatici protagonisti delle migliori proposte per il divertimento di bambini e ragazzi: dagli action games della linea Giocorò, con Crocco Golfista, Occhio alla Nonna e il nuovissimo Pinguini dei Caraibi, all’arcobaleno di colori e glitter che prendono vita dai giochi della linea So Slime.

Grazie a Dr Slimenovità 2021, le bambine ritroveranno il divertimento dello slime in un kit per il perfetto veterinario mentre con il rivoluzionario So Slime Bubble, i bambini potranno giocare in tanti nuovi modi diversi, insieme ai palloncini realizzati con l’apposita cannuccia.

Una misteriosa capsula venuta da molto lontano è invece BioPod, che nasconde una nuova creatura bionica tutta da scoprire (e costruire), mentre l’edizione speciale Robot Kombat Vikings permette di dare il via a sfide avvincenti, tra suoni robotici e led luminosi dal fascino epico, due giochi innovativi della linea YCOO dedicata al mondo dei robot.

Ecco sfrecciare sul Digital anche la linea di radiocomandi EXOST con i modelli 360 CROSS, oltre che in versione boy anche nella nuova proposta girl, ideali per affrontare ogni ostacolo con stile e colori accattivanti, o la MINI AQUAJET, da utilizzare in modalità barca per vedere la macchina librarsi sull’acqua o 4×4 per correre su ogni tipo di terreno. Tutti giochi stimolanti e interattivi all’insegna di sicurezza alta qualità, da sempre pilastri fondanti di Rocco Giocattoli, che arricchiscono l’ampio catalogo, costantemente aggiornato, di prodotti in offerta per tutte le età.

Il digitale è un canale strategico e trasversale che permette di lanciare i prodotti catturando contestualmente l’attenzione dei piccoli e dei loro genitori – sottolinea Simona Scravaglieri, Marketing Manager di Rocco Giocattoli.
Al centro della strategia digitale è il consumatore “mobile”, che passa sempre più tempo su telefono e tablet, come il nostro target rappresentato dai più piccoli e i loro genitori. Per presentare le nostre novità ai bambini, oltre ai classici pre roll, cerchiamo sempre più soluzioni interattive e coinvolgenti: vediamo infatti come i più piccoli apprezzino formati rich-media con gamification integrate nelle applicazioni che usano già. Ovviamente non può mancare il coinvolgimento di influencer di successo, sempre più seguiti dai bambini e che ormai rappresentano un canale di intrattenimento vero e proprio, in continua ascesa. Quando ci rivolgiamo ai genitori invece, soprattutto attraverso la pubblicità mobile sui social nella fase di consideration e acquisto finale, cerchiamo di attuare il più possibile una strategia omnichannel, cercando di portarli sulla piattaforma di e-commerce o al negozio più vicino. Per il consumatore non esiste più una distinzione tra spazio fisico e spazio online. L’obiettivo per noi è essere raggiungibili ovunque, da qualunque dispositivo, dando un’immagine coordinata e circolare nell’esperienza dell’utente. Accanto alla campagna Digital, la linea Giocorò inoltre è presente in tv con spot on air tutti i giorni della settimana, a rotazione nell’arco della giornata, sui principali canali target kids.”
Digiqole ad

Articoli correlati