Rocco Giocattoli, on air la campagna TV per tre giochi della linea Giocorò

 Rocco Giocattoli, on air la campagna TV per tre giochi della linea Giocorò

Al centro dei tre spot, trasmessi sui principali canali per bambini e ragazzi, il lancio del gioco da tavolo Pinguini dei Caraibi, insieme ai più noti e spassosi Crocco Golfista e Occhio alla nonna

Stimolare concentrazione, coordinazione e tempo di reazione, divertendosi. In famiglia o con gli amici. Per i bambini arrivano in tv (e negli store) i giochi da tavolo della linea Giocorò di Rocco Giocattoli, storica azienda nella realtà distributiva italiana che da quasi 60 anni accompagna i più piccoli nei momenti più piacevoli della giornata. In linea con i trend del mercato e attenta a una richiesta sempre crescente di action games di qualità, Rocco Giocattoli presenta tre proposte dell’offerta a catalogo della linea Giocorò, nata e registrata nel 2017 rafforzando la posizione dell’azienda in un settore, quello degli action games, dove è presente già da molti anni prima con la distribuzione, tra gli altri, di giochi storici e di gran successo come Pirata Pop Up e Acchiappa la polpetta.

Fino al 15 maggio Rocco Giocattoli torna in onda con una campagna adv sulle principali emittenti in target, per il lancio del nuovo gioco Pinguini dei Caraibi, accanto ai più noti Crocco Golfista e Occhio alla nonna: i tre spot sono on air tutti i giorni della settimana, a rotazione nell’arco della giornata, sui canali Boing, Boing Plus, Cartoonito, Nick Jr, Nick Jr+1, Nickelodeon, Nickelodeon+1, Pop Up Nick Jr, Super!, RAI Gulp, DeA Junior, DeA Kids, Frisbee e K2. 

“Resta concentrato e salva la ciurma”

Con lo spot di 30’’ di Pinguini dei Caraibi, ci si immerge subito nel mondo dei bucanieri, tra forzieri e galeoni. Pronti all’arrembaggio? Il mare è in tempesta e in versione cartone animato si presenta subito la ciurma più pazza dei sette mari: i pinguini! Pronti a giocare un gruppo di quattro bambini, due maschi e due femmine, che devono scongiurare il naufragio posizionando tutte le pedine, di peso diverso, in perfetto equilibrio lungo la nave. “Ma attenzione, se sbagli, pinguino in mare! Resta concentrato e salva la ciurma” esclama lo speaker, ricordando che si perde se anche un solo personaggio finisce in mare. Vince chi riesce a mettere l’ultima pedina – oltre ai 10 pinguini pirati, 1 cannone, 1 baule del tesoro, 1 timone, 1 ancora, 1 piovra e 1 granchio – senza sbilanciare la nave.

“Fai buca nelle fauci del coccodrillo” e “ruba i biscotti” senza svegliare la nonna

Vanno on air accoppiati gli spot, da 15’’ l’uno, dei giochi Crocco Golfista e Occhio alla nonna. Una sfida avvincente per tutta la famiglia è il primo, il mini golf più spassoso che c’è, con un coccodrillo birbante che aspetta di ricevere la pallina in buca, per poi rispedirla al mittente con un colpo di coda. “Vuoi diventare un campione di golf? Fai buca nelle fauci del coccodrillo” recita lo spot che rappresenta un papà e due bambini intenti a sfidarsi, in una cameretta trasformata in un piccolo golf club: impugnando la mazza a forma di fenicottero, tutti a giocare, per una partita fino all’ultimo colpo, per provare e riprovare a fare buca.

Concentrazione e precisione sono elementi indispensabili anche per Occhio alla nonna: lo spot presenta una simpatica vecchina dai capelli blu, intenta a dormire sulla poltrona con davanti un vassoio pieno di dolcezze.

“Ruba i biscotti ma attento a come ti muovi, basta una sola mossa falsa e la nonna si sveglia!” avvisa lo speaker i due bambini del filmato, intenti a turno a sottrarre il prelibato “tesoro” senza farsi scoprire. Vince il giocatore che riesce a collezionare un biscotto per ogni tipo, senza svegliare la nonna. Gli spot sono stati localizzati in lingua italiana da Rocco Giocattoli.

Digiqole ad

Articoli correlati