The Adecco Group Italia affida ancora la comunicazione a Libera Brand Building

È una collaborazione ormai solida quella tra The Adecco Group Italia e Libera Brand Building, confermata anche per il 2020. “Sono particolarmente onorato di ricevere la fiducia di The Adecco Group e di contribuire alla crescita dei 7 brand che ne fanno parte”, commenta Roberto Botto, Ceo & Founder del Gruppo Libera Brand Building. “Anche quest’anno il focus sarà duplice: rafforzare l’awareness del gruppo e dei singoli brand e aumentarne la reputation tramite una strategia di contenuti omnicanale”.

Due le società del gruppo coinvolte nel progetto di comunicazione: above the line e below the line saranno affidati a Libera Brand Building, mentre la comunicazione online, sia digital che social, sarà gestita da Bebit, la digital company del gruppo.

Sul piano social l’attività condotta da Bebit è finalizzata a supportare i positioning dei diversi brand con una strategia di content management e tone of voice specifica, in linea con l’audience da intercettare e con le piattaforme coinvolte.

Per The Adecco Group si è scelto un taglio corporate e istituzionale da leader di pensiero. Il brand Adecco, invece, ha da tempo avviato un assessment sul piano social che lo ha portato ad avvicinarsi al pubblico dei Millennial e a dare sempre più priorità a canali come Instagram. Per Modis, società di consulenza Ict e ingegneristica del gruppo, si è optato per un look&feel moderno e tecnologico, in linea con il nuovo profilo aziendale e il target di riferimento.

A Spring Professional e Badenoch+Clark viene dedicato un linguaggio più formale, contenuti redazionali e una grafica elegante, in linea con un posizionamento di business più elevato e specializzato: il recruitment di posizioni manageriali di medio ed alto livello.

Digiqole ad

Articoli correlati