‘The Most Influential Brands’, appunti dalla ricerca Ipsos

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Make this world better

Ipsos ha prodotto un recente studio intitolato: “The Most Influential Brands” (MIB 2019) che, attraverso le opinioni di 4550 italiani, offre un affresco su quali siano i brand in grado di influenzare maggiormente la nostra vita quotidiana.

Questa edizione è stata dedicata alla responsabilità sociale d’impresa, ovvero a tutte le iniziative promosse dalle aziende per perseguire obiettivi etici.

Trustworthy (fiducia, affidabilità), Engagement (coinvolgimento), Leading Edge (innovazione, capacità di far tendenza), Corporate Citizenship (impegno e ruolo sociale), Presence (presenza) sono i cinque fattori presi in esame da Ipsos per determinare l’influenza di una marca.

I dati emersi dalla ricerca Ipsos mettono in evidenza: capacità di coinvolgimento dell’utente da parte dell’azienda (30%), propensione all’innovazione del brand (27%) e la fiducia e il senso di affidabilità delle persone rispetto al brand (26%).

I colossi di Google, Amazon e WhatsApp occupano il podio della classifica.

Dallo studio di Ipsos emerge come il fattore Corporate Citizenship pesi ancora solo mediamente il 12% nel determinare l’influenza sulla marca.

Interessante è notare come il 68% degli intervistati ritenga che in futuro le marche più di successo saranno quelle che contribuiranno in modo positivo alla società. L’aspettativa dei consumatori è sempre più rivolta all’attenzione di valori universali.

Le marche sono oggi chiamate all’attivismo.

Articoli Consigliati

FOCUS MO

Dove Siamo

Sede Operativa: Via 8 Marzo 2 – Venezia – P.iva 04245770278

Redazione: info@focusmo.it

Iscriviti alla Newsletter