The Trade Desk sigla partnership con Adobe Real-Time Customer Data Platform

 The Trade Desk sigla partnership con Adobe Real-Time Customer Data Platform

The Trade Desk, la principale advertising technology platform globale ed indipendente, annuncia una nuova integrazione con Adobe Real-Time Customer Data Platform (CDP). Questa integrazione permette ai marketer di pianificare annunci pubblicitari sull’open internet con maggiore precisione, più rilevanti, facendo leva su dati di prima parte, su larga scala, senza dipendere dai cookie di terze parti. Questa soluzione basata su indirizzo e-mail sarà attivabile su tutti i media channel, incluse le Connected TV.

Le Customer Data Platform permettono di aggregare i dati provenienti da diversi touchpoint in una soluzione centralizzata, facilitando la creazione di segmenti per campagne tailor-made e personalizzate. Con Adobe Real-Time CDP è possibile unificare dati di Adobe e non per ottenere un unico profilo del consumatore.

Questa integrazione aiuterà gli advertiser a rendere le loro strategie a “prova di futuro”, in modo sicuro e senza dover ricorrere all’utilizzo dei cookie di terza parte. Come risultato, gli inserzionisti di The Trade Desk e Adobe potranno attivare dati di prima parte, inclusi dati di registrazione e raccolti attraverso altri Identifier, per l’attivazione attraverso identificatori email-based come Unified ID 2.0.

Inoltre, l’integrazione consentirà agli inserzionisti di chiudere il loop importando dati granulari da The Trade Desk in Adobe Real-Time CDP così da ottenere maggiori insight sulle performance delle loro campagne pubblicitarie.

“Gli inserzionisti si affidano ad una grande quantità di dati di prima parte dei loro consumatori raccolti nelle CDP dei loro partner”, ha affermato Michelle Hulst, Chief Data Officer, The Trade Desk. “Adobe è uno dei leader nel settore CDP e grazie a questa integrazione offriamo ai nostri clienti in comune l’opportunità di adottare strategie data-driven per tutte le loro campagne digital advertising. Questa soluzione aiuta i marketers a testare nuove soluzioni di Identity, come Unified ID 2.0, già adatte ad un ambiente cookieless”.

Mentre il mercato si prepara alla deprecazione dei cookie, l’attivazione dei dati di prima parte è la priorità. Questo è ancora più vero per i marketers che gestiscono campagne advertising multichannel, in ambienti cookieless come le Connected TV e il mobile.

Adobe Real-Time CDP offre la possibilità ai brand di utilizzare dati proprietari affidabili per comprendere le preferenze dei consumatori e offrire esperienze personalizzate su ampia scala”, ha affermato Klaasjan Tukker, Senior Director of Product Marketing di Adobe.Siamo entusiasti di collaborare con The Trade Desk per consentire ai nostri clienti di attivare in modo sicuro i loro dati per un marketing digitale contestualizzato, che contribuisca in maniera significativa alla costruzione della brand awareness e fedeltà al marchio”.

Adobe Real-Time CDP è parte di Adobe Experience Cloud.

Digiqole ad

Articoli correlati