Un secolo di storia in 30 secondi. Il nuovo promo dell’Archivio Luce in anteprima alla Festa del Cinema di Roma. Firma Saatchi & Saatchi, produzione Think Cattleya

 Un secolo di storia in 30 secondi. Il nuovo promo dell’Archivio Luce in anteprima alla Festa del Cinema di Roma. Firma Saatchi & Saatchi, produzione Think Cattleya

30 secondi per raccontare un secolo di storia dell’Archivio Luce. Si presenta così, con il taglio di tempo di un brevissimo film ma che raccoglie e rimanda a tanti altri momenti, il nuovo promo dell’Archivio storico Luce, il più grande tesoro di immagini filmiche e fotografiche del nostro Paese.

Il film realizzato da Think Cattleya e da Saatchi & Saatchi, agenzia creativa di Publicis Groupe, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2021, accompagnerà le proiezioni in sala degli “Eventi speciali” e la vita animata dal pubblico del Villaggio della Festa. La voce narrante di un attore amato e di grande talento come Vinicio Marchioni racconta l’Archivio “in prima persona” dalla sua nascita nel 1924, mostrandoci gli anni della guerra, la Liberazione, i mondiali di calcio, la Dolce vita e la vita quotidiana, le lotte e le conquiste sociali.

Il video segna simbolicamente il nuovo corso di progetti e iniziative dell’Archivio Luce, con l’obiettivo di arrivare a una platea sempre più ampia e variegata di spettatori.

Abbiamo intenzione di divulgare le immagini presenti nel tesoro inesauribile dell’Archivio a un pubblico più ampio e soprattutto ai giovani – dichiara la Presidente di Cinecittà, Chiara Sbarigiacon un piano che toccherà nuovi media, formazione, documentari, mostre e con la nuovissima produzione di podcast che sarà lanciata nei prossimi mesi”.

Le immagini che intessono questa breve corsa nel ‘900 provengono da Cinegiornali, Settimane Incom e documentari d’autore, come quelli che portano le firme di grandi registi come Maselli, Del Fra, Marcellini. Migliaia di ore di girato, oltre 70.000 filmati e 3 milioni di immagini fotografiche custodite nell’unico archivio audiovisivo italiano tutelato dall’UNESCO nel suo Registro “Memory of the World”.

È stato entusiasmante incontrare Chiara Sbarigia, presidente di Cinecittà, e sviluppare insieme a lei e il suo team un film dall’alto contenuto artistico capace di accompagnare lo spettatore in un viaggio ricco di emozioni, storie e racconti – afferma Monica Riccioni, CEO della casa di produzione Think Cattleyaattraverso il patrimonio cinematografico di cui Archivio Luce è il custode per eccellenza.”

È stato per noi un grande orgoglio lavorare insieme ad Archivio Luce, un’istituzione storica per il nostro Paese ma che allo stesso tempo ha saputo rinnovarsi profondamente rendendo accessibile a tutti il proprio patrimonio digitalmente – dichiara inoltre Manuel Musilli, direttore creativo esecutivo di Saatchi & SaatchiAvere la possibilità di visionare migliaia di filmati e immagini dell’archivio è stato particolarmente emozionante, in un’epoca in cui è ancora più importante non perdere la memoria del nostro passato”.

 

Credits

  • Agenzia: Saatchi & Saatchi
  • CEO: Camilla Pollice
  • Direttore creativo esecutivo: Manuel Musilli
  • Direttore creativo associato: Ignazio Morello
  • Direttore creativo associato: Lorenzo D’Angelo
  • Team Account: Lucia Lafuenti, Carolina Cenci
  • CDP: Think Cattleya
  • CEO: Monica Riccioni
  • General Manager & Executive Producer: Martino Benvenuti
  • Producer: Marta Ansaldi
  • Montaggio e post-produzione video: Artificio
  • Voice: Vinicio Marchioni
  • Musica: Sizzer Amsterdam
  • Post-produzione audio: Suoni Lab
Digiqole ad

Articoli correlati