Indagine idealo: lo stato degli acquisti digitali in estate. Tornano a crescere i test rapidi, +165% nell’ultimo mese

 Indagine idealo: lo stato degli acquisti digitali in estate. Tornano a crescere i test rapidi, +165% nell’ultimo mese

Anche se l’ultimo trimestre dell’anno rappresenta il periodo di picco per gli acquisti online, complici non solo Black Friday e Cyber Monday ma anche lo shopping natalizio e l’avvicinarsi dei saldi invernali – in estate l’e-commerce gode di ottima salute. Infatti, i saldi estivi e l’organizzazione delle vacanze contribuiscono a spingere gli acquisti.

idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha deciso di approfondire la tematica, analizzando i prodotti maggiormente cercati online in questo periodo dell’anno e le relative possibilità di risparmio.

Nel corso dell’ultimo mese[1], sono purtroppo tornati a dominare le classifiche di interesse i test medici rapidi. A causa della recente impennata di contagi da COVID-19, i test fai da te – infatti – hanno registrato un incremento del +165% negli ultimi 30 giorni. Chi è prossimo ad una partenza, quindi, vuole responsabilmente testare il proprio stato di salute prima di mettersi in viaggio.

Gli acquisti estivi, infatti, sono dominati da ricerche legate alle vacanze e soprattutto al mare. Negli ultimi 30 giorni, l’interesse per le maschere da immersione è cresciuto del +114%, così come le ricerche di costumi da bagno maschili (+110%), scarpe da mare (+53%), pinne (+48%), senza dimenticare gommoni & kayak (+51%).

Ma non c’è solo il mare negli acquisti estivi degli italiani, da segnalare – infatti – un picco di interesse per i mobili da campeggio (+63%) e i sacchi a pelo (+50%), per delle vacanze avventura a stretto contatto con la natura.

Chi ha la fortuna di godere di spazi esterni generosi sta invece predisponendo la propria piscina perché sia pronta per la stagione: tra i prodotti con la maggiore crescita di interesse online, accessori per piscina (+151%), pulitori per piscina (+90%), piscine gonfiabili (+84%), dispositivi per il trattamento dell’acqua (+79%), pompe di filtraggio (+47%) e piscine per bambini (+65%), per far stare al fresco almeno i più piccoli.

Chi, invece, non può godere di una piscina o non sta organizzando delle vacanze fuori porta sta comunque cercando di sostenere l’impennata di caldo dell’ultimo mese, destinata a proseguire almeno fino ad agosto: la richiesta di condizionatori d’aria nel corso dell’ultimo mese è salita del 90%, quella di ventilatori del 65% e quella di deumidificatori del 58%.

Una curiosità, tra inflazione e caro energia, nel corso degli ultimi 30 giorni idealo ha registrato un incremento di interesse del 90% nei confronti delle calcolatrici. D’altronde, per i consumatori italiani fare i conti per arrivare a fine mese diventa sempre più essenziale.

Proprio per questa ragione, idealo offre degli insight sulle categorie di prodotto su cui si può maggiormente risparmiare nel corso dei mesi estivi[2]:

  • Luglio è il mese migliore per acquistare giacche e cappotti da uomo (nel corso di questo mese si può risparmiare fino al 33% su un acquisto), stivali da uomo (fino al 27% di risparmio), stivali da moto (32%), giacche da moto (24%), ma anche bambole (27%), cucine con piano cottura (14%) e processori/CPU (12%).
  • Agosto è, invece, il mese migliore per acquistare gli zaini (31%), gli smartwatch (26%), orologi da polso (22%), scarpe da bambini (21%), scarpe da ginnastica (18%) e trapani (14%).
  • Settembre, infine, è il mese migliore per acquistare stampanti laser (28%), lampade e lampadari (19%), macchine da caffè a capsule (19%), rasoi elettrici (18%), PC (17%), cuffie (12%) e radio (11%).

Infine, in base a un sondaggio commissionato da idealo a febbraio 2022[3], è noto come molti utenti online facciano molta attenzione alla stagionalità quando acquistano online. Il 24% del campione preferisce comprare durante la stagione più indicata. Il 22% prima e l’11% subito dopo, sempre a caccia di eventuali ribassi.

Per ogni stagione dell’anno è anche possibile individuare le tipologie di prodotto più acquistate. Nel caso dell’estate, sempre in base al sondaggio, si tratta principalmente di moda & accessori (50%), tempo libero & outdoor (47%), giardino (42%) e prodotti di bellezza (41%). A seguire: sport (40%), prodotti per animali (27%), arredamento (25%), farmaci da banco (25%), giocattoli (21%) e pneumatici auto/moto (12%).

 

[1] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto sul proprio portale italiano. Periodo: dal 7 giugno al 6 luglio 2022, messo a confronto con quello compreso tra il 7 maggio e il 6 giugno 2022.

[2] idealo ha analizzato i prezzi medi mensili sul proprio portale italiano nel corso degli ultimi anni. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria il mese estivo più vantaggioso (luglio, agosto oppure settembre) è stato messo a confronto con quello più caro.

[3] Il sondaggio è stato condotto da Kantar, uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni relative al campionamento e alle ricerche di mercato. Le indagini demografiche hanno coinvolto ogni volta oltre 1500 consumatori digitali italiani. Il campione oggetto di studio è rappresentativo unicamente della popolazione attiva sul web ed è stratificato in base alle consuete variabili demografiche: età, genere, livello di istruzione e regione.

Digiqole ad

Articoli correlati