La lotta alle fake news non può trascurare il tema Coronavirus, soprattutto in tempi d’emergenza. Instagram procederà alla rimozione dagli account raccomandati e dai post consigliati i contenuti relativi al Covid-19, a meno che non siano prodotti da fonti ufficiali.

Verrà inoltre ridotta la visibilità ai post con informazioni reputate false. A rendere note le disposizioni è la stessa piattaforma.

Chi farà ricerche sul Covid-19 vedrà comparire come primi risultati i post di fonti autorevoli come l’Oms e i ministeri nazionali della Salute.

Chi pubblica Storie avrà a disposizione nuovi adesivi per condividere informazioni corrette, tra cui quelli per ricordare di lavarsi le mani e mantenere la distanza di sicurezza.

Sarà poi presente in un maggior numero di Paesi l’adesivo “Donazione”, e sarà più facile individuare le organizzazioni non profit.

L’ultima novità è l’adesivo Stay Home, Io resto a casa: ogni account seguito che usa lo sticker entra a far parte di una Storia condivisa.