Fantacalcio avvia una raccolta fondi per fronteggiare l’emergenza CoronaVirus

Facendo appello a utenti, amici e fantallenatori, Fantacalcio lancia #UnFantacalcioAlCoronaVirus, l’iniziativa per fronteggiare l’emergenza sanitaria provocata dall’epidemia di coronavirus in Italia.

Il marchio proprietario di Quadronica ha avviato una raccolta di fondi da destinare alla Regione Campania, che ha istituito un conto corrente ad hoc.

In questi giorni medici, infermieri, strutture e personale ospedaliero stanno lavorando alacremente per fornire le dovute cure ai pazienti e rispondere all’emergenza sanitaria, ma si rende comunque necessario potenziare i reparti di terapia intensiva per consentire ai nuovi ammalati di essere seguiti nelle migliori condizioni possibili. Ed è proprio per mettere a disposizione di tutti i respiratori e i presidi necessari che Fantacalcio chiede aiuto ai suoi utenti.

“Se ognuno di noi donasse anche solo un euro, facendo un gesto di estrema bontà e solidarietà, potremmo aiutare immediatamente migliaia e migliaia di persone. Per questo abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa: perché i fantallenatori ora si fermano, ma il loro cuore proprio no”, annuncia la società.

La Regione Campania comunicherà sul proprio sito istituzionale l’ammontare aggiornato delle somme raccolte e le attrezzature ed i dispositivi medici acquistati.

Digiqole ad

Articoli correlati