Fornitura da 174 milioni di mascherine, l’iniziativa Triboo

La società Triboo ha definito un accordo con il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri. Oggetto dell’intesa la fornitura di 174mila mascherine chirurgiche monouso, certificate CE, con marginalità industriale etica.

“Siamo orgogliosi di aiutare e sostenere il Commissario straordinario Domenico Arcuri in un momento di forte criticità”, dichiara Giulio Corno, fondatore di Triboo.

Quanto alla produzione, saranno coinvolti gli stabilimenti di Vanzaghello diretti da Christian Cagnola, riconvertiti all’inizio della pandemia da Covid-19 alla produzione di dispositivi medici marcati CE. La fornitura avverrà su base settimanale secondo il cronoprogramma concordato con il Commissario straordinario.

“L’accordo con Marobe S.r.l – prosegue Giulio Corno – ha permesso la creazione di una filiera italiana di produzione dove, ai 300 attuali addetti, se ne vanno ad aggiungere altri 250. La produzione italiana consente di monitorare la qualità del prodotto in tutte le fasi di lavorazione ottenendo le necessarie certificazioni per ogni singolo lotto di produzione”.

Articoli correlati