“Good Morning Humanity”, la nuova campagna di Lavazza per parlare al cuore delle persone

Lavazza esprime la sua vicinanza agli italiani, che si trovano ad affrontare gli effetti dell’emergenza Covid-19, con un nuovo spot. E per farlo riprende il discorso pronunciato nel 1940 da Charlie Chaplin, alla fine del film “Il grande dittatore”.

La campagna “Good Morning Humanity” è stata dunque pensata per veicolare un messaggio di speranza e ottimismo nei difficili giorni di battaglia al Covid-19, mentre #TheNewHumanity è il concept che ispirerà da oggi diversi progetti di Lavazza, tra cui il nuovo Calendario 2021, in un percorso coerente e integrato con la comunicazione della marca.

“Vogliamo parlare al cuore delle persone con un messaggio positivo che arriva dal passato”, spiega Carlo Colpo, Group Marketing Communication Director and Brand Home Director di Lavazza. Lo spot, inaugurato il 1° maggio, è in onda sulle principali emittenti televisive nazionali e sarà esteso ad altri mercati.

Alla campagna hanno lavorato per Armando Testa il direttore creativo esecutivo Michele Mariani, i direttori creativi Andrea Lantelme (art) e Federico Bonenti (copy). La casa di Produzione è Movie Magic International. Consulenza di produzione e gestione licenze sono gestite da The Producer International.

Articoli correlati