L’applicazione per videoconferenze Google Meet raggiunge tre milioni di nuovi utenti ogni giorno, e 100 milioni di persone partecipano quotidianamente a videochat, con riunioni della durata complessiva di 3 miliardi di minuti al giorno. Sono gli effetti del lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19.

E in risposta al crescente utilizzo dell’app, Google ha annunciato (con un post del Ceo Sundar Pichai) che nelle prossime settimane, e fino al 30 settembre, Meet sarà gratis per tutti. Con l’aggiornamento – si legge in una nota – si potranno organizzare riunioni fino a un massimo di 250 partecipanti (250 per chi è già cliente G Suite, 100 per gli utenti singoli) per una durata illimitata, mentre dopo il 30 settembre il limite sarà di 60 minuti e 100 partecipanti per tutti.

Cosa è Google Meet? È il sistema di videoconferenze pensato per le grandi aziende che hanno la necessità di usufruire di uno strumento sicuro e funzionale per svolgere riunioni a distanza, webinar e attività formative. Per coloro che sono già clienti G Suite sarà introdotta la possibilità di organizzare videoconferenze di durata illimitata fino a 250 partecipanti (100 partecipanti per gli utenti singoli).